Guida 2018 - S.Pellegrino testata

Premi alle giovani stelle

La migliore chef

Marta Scalabrini

Il miglior chef pasticciere

Ascanio Brozzetti

Birra in cucina

Michelangelo Mammoliti

La migliore sommelier

Ramona Ragaini

Il miglior sommelier

Manuele Pirovano

Il miglior cestino del pane

Imàgo dell'hotel Hassler

Sorpresa dell'anno

Federico La Paglia

Il miglior maître

Mario Vitiello

Il miglior food writer

Annalisa Zordan

Paolo Marchi

Non dimentichiamo le nostre radici

Novecento schede, tante vanno a formare l'undicesima edizione della Guida di Identità Golose. Ogni anno il numero cresce e potrebbero essere molte di più solo ad avere tempo e pazienza per visitare tutti quei posti che, in via diretta o indiretta, ci vengono segnalati. Liberati dalla camicia di forza di una pubblicazione cartacea, siamo noi della redazione a imporci dei limiti.

Leggi tutto

Storie di Gola

Dalla prima edizione della Guida di Identità Golose (2008), ogni anno chiediamo a cuochi e food writer da tutto il mondo di raccontare gli indirizzi golosi preferiti della loro città o regione. Ne escono spesso racconti appassionati, che suggeriscono insegne o botteghe che raramente potrete trovare nelle guide.

Torino

Luca Iaccarino

Milano

Maddalena Fossati Dondero

Romagna

Martina Liverani

Roma

Maria Pasquale

Val di Noto

Corrado Assenza

Parigi

Alba Pezone

Londra

Tokyo Cervigni

Lisbona

Enrico Vignoli

Barcellona

Angela Barusi

New York

Ryan King

Tokyo

Gianni Revello

Atelier des Grandes Dames è un network ideato, nel nome di Madame Clicquot, per sostenere i talenti femminili dell’alta ristorazione che hanno saputo affermare con passione la loro imprenditorialità e il loro stile professionale.

Leggi tutto

Novità 2018

Italia

Orzinuovi (Brescia)

Sedicesimo Secolo

Simone Breda, classe 1985, è un giovane chef, e talentuoso, che ha nel suo bagaglio gli...
Polignano a Mare (Bari)

Puro

Niente salmone da allevamenti intensivi. Solo tonno rosso a filiera controllata per mezzo di una...
Bergamo

N.O.I.

Si chiama N.O.I., con un acronimo che nasconde la filosofia di una Nuova Osteria Italiana, ma anche...
Milano

Pummà

Le radici di Beniamino Bilali affondano a Durazzo in Albania. Classe 1985, si mise in luce nella...
San Vincenzo (Livorno)

Papaveri e Mare

A San Vincenzo, negli spazi in cui Fulvio Pierangelini dirigeva il Gambero Rosso, una nuova...

Europa

Barcellona

Marea Alta

Enrique Valentí è uno chef si applica sul serio. Quando abbraccia un’idea, va...
Lech am Arlberg

Chef's Table del Rote Wand

Il ristorante Schualhus si trova fiabescamente in un edificio scolastico di un piccolo...
Belgrado

Iris

Il ristorante Iris di Belgrado ha un sottotitolo: "New Balkan Cuisine"....
Parigi

Dilia

La cucina di Dilia è una rassicurante sorpresa, che stuzzica e conforta, coccola e stupisce,...
Londra

Bibendum

A due anni dalla chiusura dell'Hibiscus di Maddox street, il ritorno in cucina di Claude Bosi...

Mondo

È ancora opinione diffusa, non completamente a torto, che un ristorante kosher risponda...
Panama City

Maito

La maggior parte delle persone non sa granché sulla cucina panamense, ma le cose sono...
Città del Capo

The Shortmarket Club

Aperto da poco più di un anno, il terzo figlio di Luke Dale-Roberts, dopo The Test Kitchen e...
Tokyo

Sugita

Il sushi è la più sottile delle forme artistiche della cucina giapponese. Così...
Twins ha riaperto questo settembre con la novità di una farm in cui i fratelli Ivan e Sergey...