Guida 2018 - S.Pellegrino testata

Premi alle giovani stelle

La migliore chef

Marta Scalabrini

Il miglior chef pasticciere

Ascanio Brozzetti

Birra in cucina

Michelangelo Mammoliti

La migliore sommelier

Ramona Ragaini

Il miglior sommelier

Manuele Pirovano

Il miglior cestino del pane

ImÓgo dell'hotel Hassler

Sorpresa dell'anno

Federico La Paglia

Il miglior maţtre

Mario Vitiello

Il miglior food writer

Annalisa Zordan

Paolo Marchi

Non dimentichiamo le nostre radici

Novecento schede, tante vanno a formare l'undicesima edizione della Guida di Identità Golose. Ogni anno il numero cresce e potrebbero essere molte di più solo ad avere tempo e pazienza per visitare tutti quei posti che, in via diretta o indiretta, ci vengono segnalati. Liberati dalla camicia di forza di una pubblicazione cartacea, siamo noi della redazione a imporci dei limiti.

Leggi tutto

Storie di Gola

Dalla prima edizione della Guida di Identità Golose (2008), ogni anno chiediamo a cuochi e food writer da tutto il mondo di raccontare gli indirizzi golosi preferiti della loro città o regione. Ne escono spesso racconti appassionati, che suggeriscono insegne o botteghe che raramente potrete trovare nelle guide.

Torino

Luca Iaccarino

Milano

Maddalena Fossati Dondero

Romagna

Martina Liverani

Roma

Maria Pasquale

Val di Noto

Corrado Assenza

Parigi

Alba Pezone

Londra

Tokyo Cervigni

Lisbona

Enrico Vignoli

Barcellona

Angela Barusi

New York

Ryan King

Tokyo

Gianni Revello

Atelier des Grandes Dames è un network ideato, nel nome di Madame Clicquot, per sostenere i talenti femminili dell’alta ristorazione che hanno saputo affermare con passione la loro imprenditorialità e il loro stile professionale.

Leggi tutto

Novità 2018

Italia

Alassio (Savona)

Nove a Villa Della Pergola

Il Giardino del Piacere. A Villa della Pergola, nel contesto di uno dei giardini più belli...
Le zucche sono sempre tre, né una di più ma neppure una di meno. E a noi va bene...
Matera

Dimora Ulmo

Michele Castelli e Francesco Russo, mandate a memoria i loro nomi, perché da questi giovani...
Avella (Avellino)

Il Moera

Il Moera è un ristorante con orto in cui tutto (o quasi tutto) quello che viene portato in...
Recco (Genova)

Manuelina

Focaccia al formaggio di Recco vuol dire Manuelina: dal 1885 punto di riferimento per la riviera di...

Europa

Parigi

Dilia

La cucina di Dilia è una rassicurante sorpresa, che stuzzica e conforta, coccola e stupisce,...
Ostriche, porro e castagne, servite in 3 pirofile distinte. Miglio fermentato, porridge di rapa e...
Un siciliano di Gela e uno di Palermo, un pugliese di Bari, un sardo di Oristano. Tranne Emma...
Ronda

Bardal

Sapori soavi ma nitidi. Controllo assoluto dell’intensità. Piatti di tradizione fatti...
Zgornja Kungota

Hisa Denk

Gregor Vracko è l'astro nascente ( consolidandosi ai vertici) della gastronomia slovena,...

Mondo

Bangkok

Gaa

Soi Lang Suan, una via a fondo cieco di Bangkok è una specie di bengodi della gola....
Chicago

Bonci Chicago

«First off all, let me tell you how to pronounce my last name: Bonci=Bahn-chi». Si...
CittÓ del Messico

Amaranta

Pablo Salas, chef patron del ristorante Amaranta è, senza dubbio, tra i giovani cuochi...
Appena si entra da Sushi Ginza Onodera si sa di essere lì per una vera e propria esperienza...
JoŃo Pessoa

Cozinha Roccia

Circondato da alcune delle più belle spiagge del Brasile, in un luogo fuori dal classico...