Guida 2018 - S.Pellegrino testata

Premi alle giovani stelle

La migliore chef

Marta Scalabrini

Il miglior chef pasticciere

Ascanio Brozzetti

Birra in cucina

Michelangelo Mammoliti

La migliore sommelier

Ramona Ragaini

Il miglior sommelier

Manuele Pirovano

Il miglior cestino del pane

Imàgo dell'hotel Hassler

Sorpresa dell'anno

Federico La Paglia

Il miglior maître

Mario Vitiello

Il miglior food writer

Annalisa Zordan

Paolo Marchi

Non dimentichiamo le nostre radici

Novecento schede, tante vanno a formare l'undicesima edizione della Guida di Identità Golose. Ogni anno il numero cresce e potrebbero essere molte di più solo ad avere tempo e pazienza per visitare tutti quei posti che, in via diretta o indiretta, ci vengono segnalati. Liberati dalla camicia di forza di una pubblicazione cartacea, siamo noi della redazione a imporci dei limiti.

Leggi tutto

Storie di Gola

Dalla prima edizione della Guida di Identità Golose (2008), ogni anno chiediamo a cuochi e food writer da tutto il mondo di raccontare gli indirizzi golosi preferiti della loro città o regione. Ne escono spesso racconti appassionati, che suggeriscono insegne o botteghe che raramente potrete trovare nelle guide.

Torino

Luca Iaccarino

Milano

Maddalena Fossati Dondero

Romagna

Martina Liverani

Roma

Maria Pasquale

Val di Noto

Corrado Assenza

Parigi

Alba Pezone

Londra

Tokyo Cervigni

Lisbona

Enrico Vignoli

Barcellona

Angela Barusi

New York

Ryan King

Tokyo

Gianni Revello

Atelier des Grandes Dames è un network ideato, nel nome di Madame Clicquot, per sostenere i talenti femminili dell’alta ristorazione che hanno saputo affermare con passione la loro imprenditorialità e il loro stile professionale.

Leggi tutto

Novità 2018

Italia

Venezia

Zanze XVI

Una insegna storica in Fondamenta dei Tolentini, a due minuti da piazzale Roma, che riapre dopo due...
San Giuliano Milanese (Milano)

La Rampina

Seguiamo con simpatia ormai da qualche anno la bella crescita di Luca Gagliardi, chef classe 1985:...
Matera

Dimora Ulmo

Michele Castelli e Francesco Russo, mandate a memoria i loro nomi, perché da questi giovani...
Pietrasanta (Lucca)

Filippo Mud

  Se chiedo a patron Filippo Di Bartola, classe 1974, perché ha voluto chiamare...
Serralunga d'Alba (Cuneo)

La Rei del Boscareto Resort

«Voglio sentire i profumi, la padella, il soffritto. Mi piacciono i gusti strong. La mia...

Europa

Parigi

L'Ami Jean

L'Ami Jean è l'ideale del bistrot parigino. È bello, divertente e geniale nel...
Nel giugno 2017, Ricard Camarena si è installato in una vecchia fabbrica di...
Alicante

Bon Amb

A 32 anni, e dopo alcuni stage ben sfruttati da Martín Berasategui, El Poblet, Taillevent y...
Belgrado

Enso

Non ci sono scuole prestigiose nei curricula di Uros Ivošević e Nedeljko...
Alicante

La Ereta

In questa torre di vetro che sovrasta la città – con viste spettacolari – si...

Mondo

Tokyo

Hoshinoya

La storia del cibo tradizionale giapponese è una poesia d’amore antica, dedicata alla...
San Pietroburgo

Kokoko

Il cuoco più interessante di San Pietroburgo si chiama Igor Grishechkin, ha 35...
Città del Capo

95@Parks

Sempre alla ricerca di nuovi stimoli, Giorgio Nava ha modifcato l’originario Carne Costantia...
Tokyo

Den

Zaiyu Hasegawa ha un’ospitalità vecchio stile, scritta nel suo Dna. Dopotutto non ci...
Hong Kong

Amber

La varietà di ristoranti che offre Hong Kong la offrono poche città al mondo. Si...