DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Veneto

Dolada

«Abiti la notte, popolandola di sogni», scriveva il poeta argentino Juan Gelman a una gentil fanciulla. Cervo, vitello, piccione e zabaione popolano i miei. Escono danzando, come nel capolavoro dei cartoni Disney, dalla fucina di Riccardo De Prà. Sapientemente trasformati dal suo vulcanico estro sempre più direzionato verso il gusto puro e la freschezza delle materie prime - di assoluta qualità - esaltate solo da combinazioni originali.

Così lo zabaione si sposa con uova di salmerino, il risotto con le erbe e i fiori della fattoria, la tartare di cervo con i profumi del bosco. Magari abbinato a Selva, l'aperitivo creato dallo chef, a base di Prosecco bio, con profumi distillati di pino, ribes, acero e molto altro nel suo mix segreto. Senza dimenticare i grandi classici di casa De Prà, come il salmone affumicato, l'uovo croccante e l'agnello del vicino Alpago. Tale padre tale figlio, mai così vero.

Non stupisce quindi che papà Enzo abbia trasformato orto e allevamento del ristorante, in fattoria didattica. Aperta a bambini e famiglie, per creare cultura sulla qualità delle materie prime, una fede di famiglia. Come una fatina del bosco, Riccardo dispensa emozioni. E per questo, è meglio lasciar stare il menu e affidarsi alle sue sapienti mani, tuffandosi nell'atmosfera un po' parigina, un po' internazionale, un po' montanara. Sempre squisitamente accompagnati in sala da mamma Rossana e dal premuroso Giorgio.

Michele Coratti

Nato a Bologna ma ferrarese nell’anima, è sommelier e relatore Ais. Si divide fra l’informatica, le attività dell’associazione e la gastronomia

Chef
Riccardo De PrÓ

Sous-chef
Shoko Tanaka

Ai dolci
Sara Zanellato

In sala
Rossana Roma

In cantina
Rossana Roma

Contatti

+39 0437 479141
via Dolada Pieve, 21
32010 - Alpago (Belluno)
dolada.it
info@dolada.it


Chiusura
l'intero lunedý, martedý a pranzo e domenica sera
Ferie
variabili a gennaio e a marzo
Menu degustazione
65 e 88 euro
Antipasto
21 euro
Primo
24 euro
Secondo
27 euro
Dolce
12 euro

Cos'ha scoperto lo chef
la distillazione e la concentrazione dei prodotti del bosco
Perché fermarsi
per il Piccione farcito

Lo chef consiglia
Centro Caseario del Cansiglio, viale Marconi 82, Tambre (Belluno), cansiglio.eu

+39.0437.439722

Dove dormire
in una delle 7 colorate camere al piano superiore del ristorante

Condividi l'articolo