DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Emilia Romagna

Sotto l'Arco

Ai margini della periferia bolognese, uno dei maggiori talenti della città si nasconde nella struttura alberghiera Villa Aretusi: elegante complesso che risale al Seicento. In posizione defilata da rotte cittadine, ma non per questo trascurabile, troviamo il virtuoso chef Alessandro Panichi: cuoco centrato e laborosio dall'animo umile, che vanta esperienze al fianco di maestri quali MarchesiLopriore e la famiglia Santini.

Un background di spessore che non rischia di sovrastare la personalità creativa e raffinata dello chef, al contrario sprigiona una sintesi armonica di doti tecniche old school, sapientemente fuse a guizzi di pura avanguardia. Panichi traghetta con classe l'onere di curare due fasce ristorative opposte nella medesima struttura: la Trattoria Aretusi, improntata sulla tradizione emiliana; e il ristorante gourmet Sotto l'Arco, atelier culinario che indaga nella profondità dei sapori senza compromessi.

La cucina di Panichi manifesta una ricerca minuziosa e identitaria sulla materia prima trasformata ai fornelli: senza rinnegare le radici classiche, bensì sfruttando il bagaglio tecnico per creare piatti complessi e audaci nell'alternarsi di contrasti. Passaggi meticolosi e contaminati si riassumono in evoluzioni che estraggono carattere dal confronto tra terra e mare: in omaggio al territorio e al vissuto dello chef. Azzardi ben calibrati che nobilitano elementi vegetali, ittici e carnivori: il sinuoso spaghetto fumè, l'improved tortellino e la possente insalata di mare. Puntuale il servizio di Giuseppe Sportelli, che gestisce con polso capace sala e cantina.

Lorenzo Sandano

attitudine gourmet since '91, viaggia senza sosta a caccia di tavole e sapori da raccontare. Collabora con importanti testate web e cartacee

Chef
Alessandro Panichi

Sous-chef
Valerio Santunione

Ai dolci
Matteo d'Agostin

In sala
Giuseppe Sportelli

In cantina
Giuseppe Sportelli

Contatti

+39 051 6199848
via Aretusi, 5
40132 - Bologna
www.villa-aretusi.it
info@villa-aretusi.it


Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
1 settimana tra dicembre e gennaio e 3 variabili ad agosto; a pranzo aperto solo di giovedì
Carte di credito
no American Express e Diners
Prezzo medio vino escluso
60 euro
Menu degustazione
50, 55 e 70 euro

Cos'ha scoperto lo chef
l'importanza e la ricerca della purezza dei sapori: «ho lavorato molto sulle verdure»
Perché fermarsi
per i Tortellini né panna né brodo

Lo chef consiglia
Acqua Pazza, via Murri 168, acquapazzabologna.it

+39.051.443422

Dove dormire
Albergo Villa Aretusi, via Aretusi 5, villa-aretusi.it

+39.051.6199848

Condividi l'articolo