DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Campania

Marennà

È ormai dal 2004 che Paolo Barrale spilla la sua cucina dalle botti dei Feudi di San Gregorio, presso il ristorante Marennà, a Sorbo Serpico, tra frutteti e filari di vite. Dieci anni abbondanti spesi a centrare il blend di uno stile personale, maturato senza fretta nella temperatura controllata della cantina portabandiera dell'enologia campana. L'influenza di Heinz Beck, col quale si è fermato per 3 anni abbondanti, contribuisce ad affinare e alleggerire spunti attinti a latitudini disparate: dalla Sicilia natale, ben presente in carta, all'Irpinia attuale, passando per la Liguria e il Piemonte mediati dalla famiglia materna.

Quindi tanto pesce, specialmente a inizio pasto, con la potenza evocativa e la sensibilità maturate abitando da ragazzo in un faro, attraverso interpretazioni puristiche che mettono a frutto una spiccata riflessività. Seguito da portate più solide, spesso basate sulle grandi carni del territorio, che mai abdicano all'eleganza di un comfort food insolito e divertente. Il suo è un sud per contrasto, illuminato da una luce tanto radente quanto orientata secondo diverse direzioni.

Vedi i Gamberi marinati nel succo delle loro teste con fragole e rosa, in equilibrio dolce/minerale; la strepitosa Seppia intenerita nel ghiaccio con i piselli e il latte di cocco per uno straniamento thai, giocato sulle note lattiche; in stagione le ricette costruite attorno al broccolo aprilatico, come le Pappardelle con ragù di triglia. Menzione speciale per la pastiera destrutturata e per il carrello dei formaggi; la carta dei vini non è solo aziendale.

Alessandra Meldolesi

Umbra di Perugia con residenza a Bologna, è giornalista e scrittrice di cucina. Tra i numeri volumi tradotti e curati, spicca "6, autoritratto della Cucina Italiana d’Avanguardia" per Cucina & Vini

Chef
Paolo Barrale

Sous-chef
Antonio Sifignano

Ai dolci
Filomena Ferretti e Rosa Ponte

In sala
Angelo Nudo

In cantina
Serena De Vita

Contatti

+39 0825 986666
contrada Cerza Grossa
83050 - Sorbo Serpico (Avellino)
feudi.it
marenna@feudi.it


Chiusura
l'intero marted́ e domenica sera
Ferie
ultima settimana di luglio, 1-7 di agosto e 7-17 gennaio
Menu degustazione
52 e 61 euro
Antipasto
14 euro
Primo
14 euro
Secondo
22 euro
Dolce
14 euro

Cos'ha scoperto lo chef
il pecorino di Carmasciano
Perché fermarsi
per i Tortelli con latte di bufala e olio di ravece, "due gesti che finiscono per interpretare un territorio"

Lo chef consiglia
La Pergola, via Freda 35, Gesualdo (Avellino), lapergoladigesualdo.it

+39.0825.401435

Dove dormire
Il Ciliegio, via S. Pietro 28, Santo Stefano del Sole (Avellino), hotelilciliegio.it

+39.0825.673807

Condividi l'articolo