DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Svizzera

Conca Bella

Andrea Bertarini è uno dei giovani di maggior talento e per scoprirne le qualità bisogna andare in Svizzera, ma non troppo distanti dal confine con l'Italia. Il Conca Bella è da sempre uno di quegli indirizzi che mettono d'accordo ticinesi e brianzoli, che sono poi i più vicini fruitori della cucina di questo ristorante situato in collina, sulle pendici che sovrastano Chiasso, nel paese di Vacallo. 

La famiglia Montereale, titolare della casa, negli anni ha saputo creare un'isola felice nella quale sono transitati diversi cuochi di prestigio e dove il vino (non solo quello ticinese, Merlot in primis), ha sempre avuto un ruolo primario. Basta visitare la cantina e osservare etichette e annate per rendersene ben conto. La cucina invece ha preso una piega decisamente più contemporanea grazie alle qualità di Andrea Bertarini, attento osservatore delle materie prime che ha a disposizione dietro l'angolo (non ultima la carne) ma anche fiero propugnatore di una espressività e di una creatività che escono prepotentemente in buona parte dei piatti in carta. Che non sono mai banali o scontati. 

Il Branzino selvatico incontra la patata al lime e gli asparagi cotti e crudi, la Coscia d'oca è laccata con il miele del vicino Monte Generoso e finita con un succo al pepe della Maggia, le Animelle di vitello si animano grazie alla crema all'uovo, al curry, alla mela verde e alle erbette. Oltretutto piatti esteticamente perfetti come è giusto che sia per un cuoco con la passione per la fotografia e che, dietro le quinte ha tappezzato la cucina di scatti home made.

Gualtiero Spotti

giornalista per riviste di turismo ed enogastronomia italiana, ama le diverse realtà della cucina internazionale e viaggiare

Chef
Andrea Bertarini

Sous-chef
Mauro Boroni

Ai dolci
Luca Zappa e Francesco Sangalli

In sala
Luca Bianchi

In cantina
Luca Bianchi

Contatti

+41 91 6975040
via Concabella, 2
6833 - Vacallo
concabella.ch
info@concabella.ch


Chiusura
domenica e lunedý
Ferie
2 settimane variabili tra dicembre e gennaio
Menu degustazione
52 franchi business lunch; 105, 120 e 140 franchi a cena franco svizzero
Antipasto
28 franco svizzero
Primo
29 franco svizzero
Secondo
55 franco svizzero
Dolce
18 franco svizzero

Perché fermarsi
per il Piccione di Bresse in doppia cottura, con rabarbaro e Campari

Lo chef consiglia
un bicchiere di vino nella loro enoteca
Dove dormire
nelle stanze dell'hotel in cui Ŕ situato il ristorante

Condividi l'articolo