DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Lombardia

Lido 84

E’ il cuoco in ascesa per eccellenza. «I want you», gli ha detto Massimo Bottura quando si è trattato di stabilire chi dovesse essere lo chef cucinante – con il modenese ospite d’onore al tavolo – a una cena privata. Viene chiamato ai congressi di tutto il mondo e il libro delle prenotazioni del suo Lido 84 è strapieno, anche per l’eccezionale rapporto qualità/prezzo. Eppure Riccardo Camanini sta coi piedi per terra, granitico nella sua gentile cordialità. Ha l’umiltà del muntagné bergamasco, ma il passo svelto tradisce le origini lacustri, anche se pur sempre orobiche, è iseano di Lovere. Lui e il fratello Giancarlo - che cura la cantina, e non solo - rimangono campioni di modestia, oltre che di cucina: «Siamo figli di operai, diamo un valore al lavoro. Reinvestiamo tutto per abbellire il locale», che è già molto bello.

Vi si gustano piatti che spaccano: In quella serata milanese Bottura ha fatto il bis di Gambero, olio di semi di fragola, Campari, una favola per aperitivo. Lo Spaghettone al burro e lievito è ormai un signature dish camaniniano (qui la ricetta), finito anche nel menu degli 80 piatti del mondo, sorta di “best of” planetario al Moma di San Francisco, leggi qui. Crea dipendenza la Cacio e pepe in vescica (qui la ricetta). E che dire de Il Morso? Carne di manzo marinata in aceto di Groppello secondo la tradizione delle trattorie gardesane, servita con il cavolo cappuccio preparato nello stesso liquido. Una dolcezza fondente che viene preparata dall’acidità, a piene papille. Minimalista ed elegantissimo.

Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it

Chef
Riccardo Camanini

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci
Federica Dal Paos

In sala
Shazad Babar e Billa Aliguettou

In cantina
Emanuele Menghini

Contatti

+39 0365 20019
corso Zanardelli, 196
25083 - Gardone Riviera (Brescia)
ristorantelido84.com
info@ristorantelido84.com


Chiusura
l'intero martedì e mercoledì a pranzo
Ferie
10 gennaio-11 febbraio e 10 novembre-3 dicembre
Carte di credito
no American Express
Menu degustazione
55 e 70 euro
Antipasto
18 euro
Primo
20 euro
Secondo
25 euro
Dolce
10 euro

Cos'ha scoperto lo chef
cacio e pepe in vescica: la cottura è veicolata da un contenitore biologico, la vescica
Perché fermarsi
perché lui è lo chef in ascesa per eccellenza. Perché è bravissimo. E perché un rapporto qualità/prezzo così, dov'altro lo si trova?

Lo chef consiglia
Trattoria Riolet, via Fasano Sopra 75, Gardone Riviera (Brescia)

+39.0365.20545

Dove dormire
Bella Riva, via M. Podini 1/2, Gardone Riviera (Brescia), bellarivagardone.it

+39.0365.540773

Condividi l'articolo