DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Umbria

Trippini

«Peppe, faccia dritta, faccia allegra, sua moglie, bassa, tracagnotta, tira paziente la sfoglia e sul fuoco di olivo e di quercia, gira, di castrato, la fetta larga, la serve in tavola, tenera e indifesa, la figliola. Subito la saletta squallida prende vena, s'accende. Si fa degna di quel panorama sul lago. Il vino sa della terra e delle siepi qui intorno».

Queste parole furono scritte nel 1967 nella sua Guida Gastronomica da un certo Veronelli. La citazione del sommo Luigi campeggia ancora oggi all'ingresso del ristorante Trippini: una poetica inimitabile, che abbiamo il dovere di citare, per ricordare che qui, da Trippini, si fa eccellenza gastronomica sostanzialmente da sempre. Da allora è cambiato tutto per carità, tranne forse il panorama, ancora intatto e magnifico. La cucina, oggi affidata a Paolo Trippini, è moderna, accattivante, elegante.

Paolo è cresciuto costantemente negli anni, oggi è una delle bandiere dell'Umbria Culinaria, sempre a zonzo per l'Italia. E' riuscito, e non era affatto scontato o facile, a rendere vivido e illustre, un indirizzo che poteva perdersi nella memoria del tempo. E invece no, il ristorante Trippini è qui, ancora seminascosto in un paesino di poche anime, ma più gagliardo che mai. Bravo Paolo, bravo a strutturare un menu assai complesso, dai piatti tradizionali ai più innovativi, che sa leggere il luogo dove nasce: funghi, tartufi, carni. Sapori, gusto, raffinatezza. Tecnica, cotture, presentazione. Qui da Trippini c'è proprio tutto. Anche la storia.

Bruno Petronilli

Giornalista enogastronomico, storica firma di Spirito di Vino, “critica & degusta” per Italiasquisitawine e Touring

Chef
Paolo Trippini

Sous-chef
Pietro Di Salvo

Ai dolci
Paolo Trippini

In sala
Luca Trippini

In cantina
Luca Trippini

Contatti

+39 0744 950316
via Italia, 14
05023 - Baschi (Terni) - Civitella del Lago
trippini.net
Info@ristorantetrippini.com


Chiusura
luned́
Ferie
6-20 gennaio
Prezzo medio vino escluso
60 euro
Menu degustazione
40, 50, 75 e 90 euro

Cos'ha scoperto lo chef
le marinature per la cacciagione
Perché fermarsi
per le Tagliatelle con le rigaglie di pollo

Lo chef consiglia
pasticceria Nando, via Sette Martiri 68, Orvieto (Terni)

+39.0763.302013

Dove dormire
presso la locanda accanto al ristorante

Condividi l'articolo