DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Trentino Alto Adige

Jasmin dell'hotel Bischofhof

Mamma Elisabeth ci aveva visto giusto. Il piccolo Martin, che amava giocare con le pentole e che voleva sempre starle a fianco nella cucina del Bischofhof, l'albergo di famiglia, da grande avrebbe fatto lo chef. Probabilmente nemmeno lei, quando iniziò a incoraggiarlo nel prendere la via dei fornelli, avrebbe immaginato che il ragazzino aveva davanti una carriera da prodigio.

Martin ha dimostrato fin da subito di possedere talento. Nel suo cammino di crescita, cominciato a 16 anni, ha incontrato grandi maestri come Heinz Winkler, Armin Mairhofer e Corrado Fasolato che lo hanno forgiato e ispirato. Il ritorno a casa, nel 2002, è stato un trionfo. Dopo 4 anni, il giovane chef si è visto accendere sul suo Jasmin la prima stella Michelin. Nel 2010 è arrivata la seconda che brilla tuttora. Niente male per un ragazzo dell'81 che si è messo in gioco con una proposta molto personale e ad alto tasso di creatività. Non ha mai voluto presentare un menu alla carta: al momento della prenotazione viene chiesto se si hanno allergie o intolleranze, se si preferisce la carne o il pesce, così da cogliere i primi elementi per confezionare una degustazione su misura.

Ogni giorno cucina secondo estro e con mano felice le migliori materie prime che gli arrivano da fornitori fidati: dalle carni e dai formaggi dei contadini al pescato fresco. Il risultato è una proposta che sa sposare con estrema piacevolezza i sapori della montagna alla leggerezza mediterranea. D'altronde siamo prossimi al confine è qui le culture si incontrano. Anche golosamente, coma avviene alla tavola di Martin.

Andrea Ciprian

Bellunese, classe 1972, è giornalista freelance e da un decennio collabora con diverse testate enogastronomiche venete e nazionali

Chef
Martin Obermarzoner

Sous-chef
Yoshikasu Nishikawa

Ai dolci
Martin Obermarzoner

In sala
Marlies Obermarzoner

In cantina
Marlies Obermarzoner

Contatti

+39 0472 847448
via Gries, 4
39043 - Chiusa (Bolzano)
bischofhof.it
info@bischofhof.it


Chiusura
marted́; prenotazione obbligatoria
Ferie
variabili ad aprile e a novembre
Carte di credito
no American Express
Prezzo medio vino escluso
110 euro
Menu degustazione
110 euro

Perché fermarsi
per la Flank steak di black angus con verdurine e salsa allo scotch

Dove dormire
nelle camere dello stesso hotel Bischofhof

Condividi l'articolo