Trentino Alto Adige

La Siriola del Ciasa Salares

Passano gli anni, cambiano gli chef, ma alla Siriola si torna sempre volentieri. Oramai da qualche anno comanda Matteo Metullio, imponente trentenne triestino che si è affacciato alle Dolomiti con l'istituto alberghiero di Falcade e che poi non ha più lasciato le montagne.

La sua filosofia è quella del chilometro vero: è importante che il prodotto sia locale, ma deve essere il migliore, come il burro che Metullio si fa arrivare della Francia. Matteo è stato allievo di Norbert Niederkofler, ma poi ha lasciato il Rosa Alpina per il Ciasa Salares dove si occupa della Siriola, l'indirizzo gastronomico dell'hotel della famiglia Wieser.

Non c'è più un menù alla carta ma un ampia scelta di menù degustazione, ben 5 e senza obbligo discetta per tutto il tavolo, ogni men ha la possibilità di abbinare i vini, C'è poi quello che i giapponesi chiamano omakase, un menu a sorpresa, che si chiama Sambuco. Un percorso anche fisico per diversi spazi del ristorante. Cosi le prime quattro portate vengono servite al tavolo, poi ci sposta in cucina per un pre cheese quindi nella nuova wine cellar e cheese room dove vengono serviti formaggi di una selezione speciale.

Prima di tornare al tavolo spettacolare passaggio nella chocolate room dove c'è solo l'imbarazzo della scelta. Questo menu deve essere per tutto il tavolo. Matteo Metullio ha una mano attenta ai prodotti del territorio come con il carpaccio di Cervo, ma abile nel sperimentare accostamenti moderni come il Risotto all curry con le lumache.

Chef
Matteo Metullio

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef
Davide De Pra

In sala
Paolo Casti e Stefano Diviccaro

In cantina
Stefan Wieser

Contatti

+39 0471 849445
via Prè de Vì, 31
39030 - Badia (Bolzano) - San Cassiano - Armentarola
ciasasalares.it
info@ciasasalares.it


Chiusura
lunedì. Aperto solo a cena
Ferie
aprile-giugno e 25 settembre-5 dicembre
Antipasto
28 euro
Primo
35 euro
Secondo
50 euro
Dolce
19 euro

Cos'ha scoperto lo chef
taglia di Wagyu che entra in carta, leggermente affumicato e marinato prima di essere grigliato
Perché fermarsi
per il precorso Sambuco che porta dal tavolo alla cantina dei formaggi, alla Choccolate Room

Lo chef consiglia
la pasticceria I dolci di Ricky a Pedraces dove lo chef spesso va a far colazione. St pedraces 17, Badia, idolcidiricky.it

+ 39.0471.838018

Dove dormire
nell'albergo che ospita il ristorante

+

Stefano Vegliani
Stefano Vegliani

dopo 29 anni, ha lasciato la redazione sportiva di Mediaset e si gode la pensione tra una maratona e l'altra. Ma quella invernale di Pyeonhcang 2018 sarà la sua sedicesima Olimpiade, questa volta sotto la bandiera di Eurosport. Ha un'antica passione per il cibo: è "assaggiatore" di Identità Milano dalla prima edizione

Condividi l'articolo

Ricette dello chef

Foto Brambilla-Serrani
Matteo Metullio

Spaghetto freddo a km 4925