Veneto

La Tana Gourmet

Un viaggio verso l’altipiano ricco di salite, tornanti, sassi liberi di rotolare sul percorso stracciato, faville di neve: l’odore del selvaggio è nell’aria, riconoscibile quanto l’istinto animale, un desiderio di libertà, spazi aperti e d’ignoto che attira e ammalia: se la Tana Gourmet è la casa dell'essenza dell'Altipiano, Alessandro Dal Degan è il suo interprete più puro. L’uomo della terra, del bosco, delle radici, della trasformazione, Dal Degan e l’uomo della parola, della mise en place, perfetto ballerino e direttore d’orchestra della sala, Enrico Maglio, si sono incontrati e fusi come il paesaggio che dell’altipiano d’Asiago arriva a valle, candidamente ricoperto di neve.

Legno e pietra si trovano all'esterno come al cuore della prima locanda riaperta dopo la Prima Guerra Mondiale, oggi meta gourmet di sciatori, ma non ha senso parlare di dentro e fuori, i muri servono a proteggere, quelli della Casa Rossa lasciano passare l’eco di ciò che la attornia e che l’ha vista nascere. Alessandro Dal Degan è al tempo stesso memoria culinaria di quello che fu Asiago ed estremo innovatore dei suoi sapori: gemme, resine, pigne, erbe, radici, ripercorrendo la storia dei classici del luogo “L’uso della fermentazione è il modo con cui si riesce a contrastare la morte vegetale degli alimenti".

Se ne trova l'essenza in Orzo, Terra e Acqua, o nelle Lumache stufate nel fieno, crema di erbe di campo, pane al muschio e pigna fermentata a un piatto volto a riscoprire l’uso delle spezie e delle radici che sopperiva alla mancanza di sale proveniente dalla Repubblica Veneziana.

 Brambilla-Serrani

Chef
Alessandro Dal Degan

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef
Denny Caliaro

Ai dolci
Denny Caliaro

In sala
Enrico Maglio

In cantina
Enrico Maglio

Contatti

+39 0424 462521
via Kaberlaba, 19
36012 - Asiago (Vicenza) - Kaberlaba
latanagourmet.it
info@latanagourmet.it


Chiusura
l'intero lunedė e domenica sera
Ferie
variabili a ottobre, novembre, aprile e maggio
Menu degustazione
70, 120 e 180 euro
Antipasto
30 euro
Primo
25 euro
Secondo
35 euro
Dolce
18 euro

Cos'ha scoperto lo chef
ogni giorno scopre nuove resine, erbe e profumi dell'altipiano come chef raccoglitore
Perché fermarsi
per provare il mugolio, l'oxalide, il lichene disidratato e il muschio bianco essiccato, per capire l'essenza di Asiago

Lo chef consiglia
Gesmākh, via Kaberlaba 19, Asiago (Vi), info@gesmakh.com

+39.0424.1946233

Dove dormire
Meltar Boutique Hotel, Via Meltar 1, Asiago, info@meltarhotel.com

+39.0424.460626

Camilla Rocca
Camilla Rocca

mentre studiava Economia a Verona, passava gli appunti ai compagni, imprenditori vinicoli della Valpolicella: da lì l'amore per il buon cibo e il bere bene. Collabora con Repubblica, Il Giornale, Food 24

Condividi l'articolo

Ricette dello chef