Piemonte

Casa Vicina a Eataly

Anna Mastroianni e Claudio e Stefano Vicina Mazzaretto sono il Piemonte. L’essenza del Piemonte. A Torino non c’è ristorante come il loro che abbia saputo prendere la grande tradizione regionale, aggiornarla alla contemporaneità – alleggerendo, ma mai, mai a discapito del gusto e della gratificazione – e renderla moderna e godibile.

Qui, nell’austero piano interrato di Eataly Torino, in un ambiente perlaceo colorato da grandi quadri monocromi, Stefano conduce la sala con aplomb tipicamente sabaudo: grande professionalità, garbo, un’ironia sottile. Di là Claudio e Anna prendono i classici e ne fanno meraviglie. La loro celebre e unica versione della Bagna caoda “da bere” è emblematica: una coppa Martini riempita da strati colorati di passati di verdure con la bagna on top, da girare e sorbire. Una delizia.

Ma tutto, qui, è antico e moderno allo stesso tempo: la carne cruda alla canavesana (è dal Canavese, infatti, che parte la tradizione di famiglia) che è servita con il grissino all’acciuga; il loro preciso tonno di coniglio che incontra l’altro antipasto classico del territorio, la giardiniera, in equilibrio tra grasso e acidità; i meravigliosi batsoà – i piedini di maiale fritto – che son fatti con il pane profumato e serviti l’insalatina alla senape e zenzero; il riso mantecato green pea con la finanziera; il rognone à la cocque, il fassone con fegato grasso al Caluso Passito, le cervella in pastella al barolo.

Della cantina, essendo dentro il primo Eataly di sempre, manco a parlarne: un migliaio di etichette in continuo divenire.

 Brambilla-Serrani

Chef
Claudio Vicina

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef
Giuseppe Calcagno

Ai dolci
Anna Mastroianni e Silvia Vicina

In sala
Stefano e Laura Vicina

In cantina
Stefano Vicina

Contatti

+39 011 19506840
via Nizza, 224
10126 - Torino
casavicina.it
casavicina@gmail.com


Chiusura
domenica sera e l'intero lunedý
Ferie
7 agosto-7 settembre e variabili tra dicembre e gennaio
Menu degustazione
65 e 120 euro
Antipasto
26 euro
Primo
24 euro
Secondo
35 euro
Dolce
11 euro

Perché fermarsi
per la miglior cucina piemontese resa contemporanea

Lo chef consiglia
la pasticceria di Eataly Torino, via Nizza 230/14, Torino (cui i dolci arrivano da Casa Vicina)

+39.011.19506801

Dove dormire
AC hotel Torino, via Bisalta 11, Torino

+39.011.6395091

Luca Iaccarino
Luca Iaccarino

viaggia e mangia per Lonely Planet, Osterie d'Italia, Repubblica e la collana I Cento (EDT). Ha scritto "Dire Fare Mangiare" (ADD), "Cibo di strada" (Mondadori), "Il Gusto delle piccole cose" (Mondadori Electa) e ama andar per trattorie e ristoranti di blasone portandosi dietro una moglie riottosa e due figli onnivori

Condividi l'articolo

Ricette dello chef

Claudio Vicina

Focaccia