Sicilia

Signum

Tutte le nuances turchine del cielo e del mare sono cerchi concentrici su questa terrazza: osservare il mondo da qui è un po' volare. I panorami che circondano l'isola di Salina sono dei manuali di silenzio, bellezza e meraviglia e i sospiri, mediterranei come mai, colmano il petto di pace e piacere.

Il Signum, hotel di charme e ristorante d'eccellenza, capolavoro dei fratelli Luca e Martina Caruso, è oggi tappa obbligatoria per gli avventori gourmet dell'arcipelago eoliano. La giovane chef propone una cucina mai scontata, ad ampio spettro, diretta e profonda, chiara e giustamente vibrante di sapori di mare e profumi di Mediterraneo. La sua forza è il cuore e un'abilità che trasforma ogni esercizio di tecnica in gesto naturale; i piatti sono tutti caratterizzati da spiccata complessità gustativa ed esprimono, senza riserve, la viscerale armonia tra cuoco, territorio e ingredienti.

nteressanti le contaminazioni della Bagnacauda con ricci di mare crudi e della Triglia, le sue frattaglie, salsa al caciucco e salicornia olio e limone; da assaggiare subito la semplice bontà delle Linguine con latte di mandorla e vongole e il carattere del territorio che esplode nel variegato Pesce San Pietro, finocchio di mare, acqua di capperi, cetriolo e ricotta di Vulcano; imperdibile la sferza opulenta della Lasagnetta fredda, Carpaccio di rana pescatrice, basilico, pomodoro e cacio. Oltre mille etichette selezionate da Luca Caruso in una delle cantine più importanti di Sicilia.

Chef
Martina Caruso

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef
Giacomo Caravello

Ai dolci
Martina Caruso e Enrica Cuffaro

In sala
Raffaele Caruso e Josefine Truppel

In cantina
Luca Caruso

Contatti

+39 090 9844222
via Scalo, 15
98050 - Salina (Messina) - Malfa
hotelsignum.it
info@hotelsignum.it


Chiusura
mai
Ferie
31 ottobre-1 aprile
Menu degustazione
80, 90, 100 e 125 euro
Antipasto
24 euro
Primo
25 euro
Secondo
30 euro
Dolce
12 euro
Coperto
4 euro

Cos'ha scoperto lo chef
l'estrema versatilità del pesce azzurro, ingrediente sempre fresco e di facile reperibilità
Perché fermarsi
per l'equilibrio e l'armonia che Martina Caruso riesce a dare alle sue contaminazioni gastronomiche tra ingrediente eoliano e culture alloctone

Lo chef consiglia
pizzeria Franco Manca, piazza Marina Garibaldi 3, Lingua (Me), Salina: la migliore pizza per la ricercatezza e l'eccellenza delle materie prime

+ 39.090.9843070

Dove dormire
in una delle panoramiche e luminose suites dell'hotel

+

Davide Visiello
Davide Visiello

classe 1974, napoletano emigrato al Sud, sommelier e assaggiatore di caffè, è convinto che chi è nato a Vico Equense, come lui, sia inderogabilmente munito di imprinting gourmet. Vive, scrive e organizza eventi a Palermo, ma mangia e beve ovunque

Condividi l'articolo

Ricette dello chef