DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Lazio

Glass Hostaria

Cristina Bowerman è la somma di più idee e culture che vive a cento all’ora, senza mai fermarsi per guardarsi indietro, una straordinaria imprenditrice della ristorazione e un'altrettanto valida cuoca che unisce in sé la Puglia in cui è nata, gli Stati Uniti dove si è trasferita a lungo, trovando anche un cognome che sopravvive a un matrimonio finito, e una Roma dove è approdata oltre 10 anni senza più ripartire. Anzi, trasformandola nella base da cui muoversi per seguire ogni progetto ai quattro angoli del pianeta. Quasi il colmo per chi guida, assieme con Fabio Spada, compagno anche nella vita e non solo nel lavoro, un’insegna creativa in un quartiere a tutta tradizione e folclore come Trastevere.

Basta Glass? No, assolutamente. Entro Natale 2016 il Romeo come abbiamo sempre conosciuto e applaudito a ridosso del Vaticano chiuderà per riaprire venti volte più grande al Testaccio. E quando si parla della neonata associazione italiana Ambasciatori del Gusto per la promozione della qualità tricolore dentro e fuori il Buon Paese, il primo presidente è lei.

Ma tutto questo starebbe a zero se una volta a tavola non vi fosse una corrispondenza di qualità e innovazione. Non basta raccontarsi. E allora ecco il Sashimi di pesce bianco, latticello, mirtilli e prugne fermentate, un primo come gli Gnocchetti, ricci di mare, bagnacauda di aglio nero e limone sotto sale e il petto d’anatra che tra i secondi se ne sta guancia a guancia con una scaloppa di fegato grasso. E l’Astice, mandorle, avocado, vincotto? C’è sempre ma è diventato un classico. Come ogni buona idea senza tempo.

Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
twitter @oloapmarchi
 

 Brambilla-Serrani

Chef
Cristina Bowerman

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef
Edoardo Fortunato

Ai dolci
Giorgia Pancirolli

In sala
Riccardo Nocera

In cantina
Fabio Spada

Contatti

+39 06 58335903
vicolo del Cinque, 58
00153 - Roma
glass-restaurant.it
infoglass@libero.it


Chiusura
lunedì; aperto solo la sera
Ferie
2 settimane variabili a gennaio e 2 a luglio
Menu degustazione
75, 85 e 110 euro
Antipasto
28 euro
Primo
28 euro
Secondo
30 euro
Dolce
12 euro

Cos'ha scoperto lo chef
i baccelli di rafano
Perché fermarsi
per fortuna c’è un locale che non vive la tradizione romana come una camicia di forza ma la eleva a spunto come qualsiasi altra sollecitazione dal mondo intero

Lo chef consiglia
Da Benni alla Baia di Fregene, via Silvi Marina 1, Fregene, Fiumicino (Roma)

+39.06.66561647

Dove dormire
hotel Sant'Anselmo, piazza Sant'Anselmo 2, Roma, aventinohotels.com

+39.06.570057

Condividi l'articolo