Campania

Le Colonne

Profilo sottile e longilineo dominato da un elegante chignon che raccoglie gli indomabili capelli ricci: è Rosanna Marziale, la cuoca col tuppo e la prossemica nipponica. Sviluppa il suo talento sin da giovanissima lavorando nel ristorante di famiglia a Caserta, a due passi dalla Reggia. Punto di riferimento della buona cucina del territorio, Le Colonne non hanno rappresentato un limite per la cuoca casertana, bensì un trampolino che le ha concesso di esportare la propria professionalità nel mondo.

La sua identità è storicamente legata ai prodotti di Terra di Lavoro che ritroviamo numerosi nel suo paniere gastronomico: la croccante mela annurca, i pomodori San Marzano e Piennolo del Vesuvio, la pasta di Gragnano, il Conciato romano, il bufalo, l’agnello laticauda, il maiale nero casertano. Ma l'ingrediente più rappresentativo fra tutti è la mozzarella di bufala campana, in virtù del lungo lavoro svolto nella reciproca promozione e valorizzazione del binomio casertano.

Dai suoi viaggi all’estero la cuoca girovaga è tornata carica di ispirazioni che danno ai suoi piatti un tocco esotico, così nascono contaminazioni interessanti come il sushi campano o le linguine con latte di cocco e sconcigli piccanti. La sua cucina ruota intorno a ingredienti perno di grande carattere e la riconoscibilità della sua mano è evidentemente garantita dalla costante presenza dei prodotti protagonisti del territorio campano che nei suoi piatti si scambiano i ruoli in un gioco narrativo fantastico e surreale che, alla maniera di Lewis Carroll, porta la tavola de Le Colonne oltre lo specchio.

 Brambilla-Serrani

Chef
Rosanna Marziale

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef
Giuseppe Dergano

Ai dolci
Sabino Delnegro

In sala
Maria Marziale

In cantina
Gianluca Scognamiglio

Contatti

+39 0823 467494
viale Giulio Douhet, 7/9
81100 - Caserta
lecolonnemarziale.it
info@lecolonnemarziale.it


Chiusura
martedì; a cena aperto solo venerdì e sabato
Ferie
due settimane variabili ad agosto
Menu degustazione
75, 80 e 100 euro
Antipasto
18 euro
Primo
16 euro
Secondo
20 euro
Dolce
9 euro
Coperto
5 euro

Cos'ha scoperto lo chef
le contaminazioni in cucina
Perché fermarsi
per la pizza al contrario, in tutte le sue golose varianti

Lo chef consiglia
Enoteca La Botte, via Nazionale Appia 168, Caserta

+39.0823.468130

Dove dormire
Cas'è Charming House, via Salvatore Maielli 5, Caserta, casecharminghouse.com

+39.0823.356693

Valentina Santonastaso
Valentina Santonastaso

Classe 1985, una laurea in Lettere e Filosofia e un master al Gambero Rosso di Napoli, ha una grande passione per le identità culturali e la memoria gastronomica mediterranea

Condividi l'articolo