DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Bolivia

Gustu

Claus Meyer, co-fondatore del Noma di Copenhagen e co-autore con Rene Redzepi del noto Manifesto della New Nordic Cuisine, ha aperto in Bolivia la fondazione Melting Pot. Le intenzioni sono serie: avviare un ambizioso movimento gastronomico in città e nel paese, uno dei più poveri e affascinanti dell'America Latina. Il progetto, che contempla anche risvolti di ricerca ed educazione, ha dato via a Gustu, ristorante che oggi è considerato da tutti il migliore in Bolivia (nella Latin America's 50 Best del 2016 è al 14mo posto).

Gustu non è solo uno splendido progetto da un punto di vista etico. E' anche un ristorante arricchito da numerosi aspetti da un punto di vista squisitamente culinario. Kamilla Seidler e il suo team di ricerca dedicano allo studio una gran mole di tempo, viaggiando su e giù per il paese per dare in outsourcing prodotti indigeni e costruire relazioni coi produttori locali e le comunità dei nativi.

Il menu ha una sola regola: tutto dev'essere prodotto al 100% in Bolivia. La cuoca danese ha preso dimestichezza con la cultura locale come fosse la sua e prepara piatti deliziosi con radici andine, erbe selvatiche, verdure stagionali da produttori bio, carni regionali, selvaggina e pesci. L'estetica nordica di Kamilla si è ora mescolata in modo molto interessante ai colori boliviani, ai suoci schemi e alle sue consistenze e il risultato è davvero. Al momento parliamo di uno dei ristoranti dell'America Latina, con la grande potenzialità di poter diventare presto uno dei migliori al mondo.

Luciana Bianchi

Italo-brasiliana, è cuoca e food writer. Tra le varie collaborazioni, firma il blog della World’s 50 Best

Chef
Kamilla Seidler

Sous-chef
Mauricio Lopez e Marsia Taha

Ai dolci
Christian Gutierrez

In sala
Michelangelo Cestari e Ruben Gruneiro

In cantina
Bertil Levin Tottenborg

Contatti

+591 2 2117491
calle 10, 300
- La Paz
restaurantgustu.com
booking@restaurantgustu.com


Chiusura
domenica
Ferie
24 e 25 dicembre e 1 gennaio
Menu degustazione
410, 530 e 900 bolivianos
Antipasto
80 bolivianos
Secondo
113 bolivianos
Dolce
61 bolivianos

Cos'ha scoperto lo chef
utilizzo della Bolivian Amazonic Vanilla nel corso di un viaggio al Madidi National Park
Perché fermarsi
per assaggiare una serie di prodotti esotici e sconosciuti ed essere sorpresi dagli eccellenti vini boliviani e dal gin locale

Lo chef consiglia
Typica, San Miguel Bloque L, La Paz per un ottimo caffè. E Choripanes de Dona Elvira al Mercado Lanza per il migliore street food di La Paz
Dove dormire
Hotel Rennova, calle Julio Patiño 695 esquina Calle 13 de Calacoto, hotelrennova.com/…

+591.2.2971917

Condividi l'articolo