DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Giappone

Luca Fantin al Bulgari Ginza Tower

Il mondo è pieno di ristoranti di cucina italiana, per ogni tasca, da quelli eleganti alle pizzerie da battaglia. Non vi è angolo del globo dove non trovi una pizza o un pastasciutta, ma quanti meritano applausi? Ben pochi. Non è questo lo spazio per dilungarci su questo aspetto. Basta dire che succede perché i più tra i cuochi non sanno cosa accade in Italia, che c’è una cucina italiana contemporanea che fugge dalla retorica che ancora trionfa un po’ ovunque. E spesso il food cost basso svolge la stessa funzione di un cappio attorno al collo di un condannato a morte: lo stringe e lo soffoca. Idem in cucina.

Luca Fantin è una eccezione e si è guadagnato tutto quello su cui può contare a Ginza perché ha dimostrato che si può fare una brillante, eccellente cucina italiana senza cadere nei luoghi comuni. E con il cassetto pieno, dettaglio fondamentale. E allora ecco che dal 2015 il ristorante del palazzo occupato da Bulgari porta il suo nome che è poi quello che appare anche sulla copertina del suo primo libro, edito in inglese e in giapponese perché i suoi orizzonti abbracciano il pianeta.

Alla sua tavola, che nelle mie visite è sempre stato quello in cucina, opposto agli spazi di cuochi e pasticcieri, i piatti hanno anime tricolori, mediate dalla personalità di questo chef veneto che, attenzione, usa «i meravigliosi prodotti che il Giappone offre», stagione dopo stagione. Ed ecco un minestrone da favola, strepitosi ravioli di gamberi, un perfetto risotto agli ovuli fino a una interpretazione del Tira-Misu

Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
twitter @oloapmarchi
 

 Brambilla-Serrani

Chef
Luca Fantin

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef
Katsuhito Inoue

Ai dolci
Fabrizio Fiorani

Contatti

+81 363620555
Ginza Tower, Ginza 2-7-12, Chuo-ku
1040061 - Tokyo
bulgarihotels.com/en_US/tokyo-osaka-restaurants/tokyo/il-ristorante
tokyo@bulgarihotels.com


Chiusura
domenica a cena; durante le festività nazionali a cena
Ferie
1 e 2 gennaio
Carte di credito
no Union Pay
Prezzo medio vino escluso
32 yen
Menu degustazione
12.000 yen a pranzo; 22.000 yen a cena
Tavolo dello chef per 4 persone

Cos'ha scoperto lo chef
le carote giapponesi, impiantate a settembre sotto la neve e raccolte a febbraio: «dolcissime»
Perché fermarsi
per godere della cucina di un grande cuoco italiano. Gustare i Ditalini Felicetti in pesce azzurro…

Lo chef consiglia
Wagashi, Daiwa Ubiquitous Research Bldg 1F, 7-3-1, Hongo, Bunkyo Ward, Tokyo: per i migliori dolci tradizionali giapponesi wagashi-kurogi.co.jp/

+81.358025577

Dove dormire
The Ritz Carlton Tokyo, Akasaka 9-7-1, Minato-ku, Tokyo. ritzcarlton.com/en/hotels/japan/…

+81.334238000

Condividi l'articolo