Svezia

Fäviken

Da qualche tempo nei Paesi anglosassoni va di moda il teatro "immersivo", in cui non ci si limita a fare da spettatori ma si entra dentro lo spettacolo seguendo gli attori dentro le scenografie ambientate in più stanze. Ecco, quella al Fäviken - sempre che riusciate a trovare posto a uno dei pochi, ambitissimi tavoli pagando in anticipo il menu prefissato - è decisamente una cena immersiva.

Sperduto nel nulla della regione montuosa dello Jämtland, tra laghi e boschi, già arrivando fin qui vi sembrerà di essere finiti in un film, o in una fiaba se preferite. La (s)cena allestita dallo chef Magnus Nilsson - aspetto vichingo, formazione francese - e dal suo staff (tra cui pure l'altoatesino Jakob Zeller) che si muove cronometrato in cucina da un grande orologio a parete, e in sala secondo un preciso copione aperto a improvvisazioni, rappresenta solo il gran clou di una trama ordita lungo i 12 mesi dell'anno, quando si raccolgono, lavorano, fermentano e conservano gran parte degli ingredienti usati in cucina, tutti o quasi provenienti dalle zone limitrofe.

Non aspettatevi, però, una cucina selvaggia e primordiale. I colpi di scena e i piatti "estremi" - presentati e serviti all'unisono dallo staff di cucina e sala insieme - non mancano, ma sono intervallati da assaggi più rassicuranti e di grande scuola, come il sontuoso granchio reale o le quaglie arrosto. Tutto strepitoso, dalla sequenza di amuse bouche serviti nel caldo salotto al piano terra (come pure gli incredibili "petit fours") al gelato con sciroppo di abete rosso mantecato al momento e servito come dessert.

 Brambilla-Serrani

Chef
Magnus Nilsson, Jesper Karlsson, Oskar Samuelsson e Jacob Zeller

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef
Sebastian Vargas

Ai dolci
Jakob Zeller

In sala
Karin Hillstrom e Hatim Zubair

In cantina
Frank Embleton

Contatti

+46 647 40177
Fäviken, 216
83005 - Järpen
favikenmagasinet.se
info@favikenmagasinet.se


Chiusura
domenica e lunedì; aperto solo la sera
Ferie
Natale, Capodanno, Pasqua e variabili in estate
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
3000 corone svedesi

Perché fermarsi
per un'esperienza decisamente "immersiva"

Lo chef consiglia
Kretsloppshuset, Kyrkvägen 5, Mörsil, kretsloppshuset.com

+ 46.647.665212

Dove dormire
in una delle stanze della stessa struttura

+

Luciana Squadrilli
Luciana Squadrilli

giornalista, napoletana di nascita e romana d'adozione, cerca di unire le sue tre passioni: mangiare, viaggiare e scrivere

Condividi l'articolo