Messico

Pujol

Enrique Olvera è, senza connotazioni di esagerazione, il godfather della cucina messicana contemporanea. Attraverso il ristorante Pujol ha cambiato il corso della gastronomia del suo Paese; ha fatto sì che la gente di tutto il mondo venisse a provare i sapori della terra azteca. Pujol è diventato il punto di riferimento per i giovani chef messicani che oggi, ormai nei propri locali, cercano di esprimere una loro visione culinaria.

Nel 2017 l'insegna ha festeggiato il suo diciassettesimo anniversario con un cambio di location, lasciando calle Petrarca e trasferendosi a quella di Tennyson, sempre nello stesso quartiere di Polanco. La nuova sede offre uno spazio moderno con un ambiente un po’ meno formale, se paragonato alla sede precedente; cambia, seppur di poco, la proposta gastronomica che sembra essere più accessibile, mettendo a disposizione degli invitati pure un bar di tacos che rispecchia la filosofia omakase.

Nella carta del nuovo Pujol si mettono in rilievo le ricette più famose di Olvera come Mole madre, mole nuevo, un piatto della tradizione messicana per eccellenza, che continua a maturare ogni giorno, qui presentato nella sua forma pura e servito solamente con tortillas; Elote con mayonesa de chicatana, café e chile costeño, pannocchia di mais con la maionese di formica chicatana, caffè e chile costeño, una delle creazioni più emblematiche, capace di esaltare la bellezza e la varietà degli ingredienti che possiede il Messico; tamal de berenjena quemada, tamal di melanzana bruciata con bietola, che attrae con la sua semplicità e la purezza dei sapori. Da notare anche una squisita scelta di vini, mezcal, tequila e birre artigianali.

La cucina di Olvera è uno sguardo orgoglioso al futuro dell’arte culinaria messicana, che riflette il passato e la tradizione.

Chef
Enrique Olvera con Coko Becker

Sous-chef
Alejandro Bremont

Ai dolci
Coko Becker

In sala
Miguel Angel González

In cantina
Pablo García

Contatti

+52 55 55454111
calle Tennyson, 133
1156 - Città del Messico - Polanco IV Sección
pujol.com.mx
info@pujol.com.mx


Chiusura
domenica
Ferie
festività nazionali
Menu degustazione
1.835 e 1.975 pesos messicani

Perché fermarsi
per provare il piatto più emblematico del Pujol: Elote con mayonesa de hormiga chicatana, café y chile costeño

Lo chef consiglia
Lardo, Agustín Melgar 6, Condesa, e Amaya, calle General Prim 95, Juárez: entrambi fanno cibo ben fatto

+

Dove dormire
Andrés Bello 29, Polanco, Città del Messico

+52.55.59990000

Beniamin Chalupinski
Beniamin Chalupinski

Cuoco, giornalista, dottore di ricerca in Linguistica italiana, autore dei libri in materia, differenti cammini convergono in una stessa professione, dalle lettere alla cucina, dalla cucina al giornalismo e dal giornalismo alla cucina, gli stessi che l’hanno portato a scrivere per riviste messicane come Protocolo, Saborearte e Siempre
Facebook: @bchalupinski

Condividi l'articolo