DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Friuli Venezia Giulia

L'Argine

Il comune è quello di Dolegna del Collio in provincia di Gorizia, abitanti 387, ma l’Argine di Antonia Klugmann e Romano De Feo se ne sta in frazione Vencò, 15 anime in tutto, in direzione opposta rispetto al confine con la Slovenia. L’argine che dà il nome al ristorante è quello del torrente Judrio che scorre poche decine di metri più in là, corso d’acqua importante per più motivi. Nel tempo è stato confine tra Italia e impero austro-ungarico, poi tra Italia e Jugoslavia e quindi con la Slovenia ma anche tra le province di Udine e di Gorizia nonché, pensando ai grandi vini di questa terra, tra Colli Orientali e Collio.

Oggi, seduti lì nel verde, è difficile pensare a tutto il sangue corso nei secoli. Antonia, grazie a Romano, si è costruita un ristorante su misura per quello che sono i suoi mezzi oggi. Il talento non è tutto, bisogna fare i conti con la realtà e così i coperti sono 15. Pochi in sé, ma in sala Romano può contare solo su un aiuto e così lei in cucina, più un lavapiatti. Totale 5 persone. Se hai il fisico di un peso leggero, non ti iscrivi al mondiale dei massimi.

Tre menù degustazione e la carta, un inno alla essenzialità delle presentazioni. Quando penso ai piatti della Klugmann vedo una clessidra: nel bulbo superiore le idee, in quello inferiore il risultato. Il passaggio per il collo elimina qualsiasi nota superflua. A iniziare dai nomi dei piatti: Zucca confit, Carpaccio, Baccalà mantecato… solo che la zucca sposa liquirizia, mandorla e champignon; il carpaccio midollo, betulla e cavolo nero mentre il baccalà mantecato topinambur e alici. Il risotto? Burro e salvia. Ma tutto passa per la testa di Antonia.

Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
twitter @oloapmarchi
 

 Brambilla-Serrani

Chef
Antonia Klugmann

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci
Antonia Klugmann

In sala
Romano De Feo

In cantina
Romano De Feo

Contatti

+39 0481 1999882
località Vencò, 15
34070 - Dolegna del Collio (Gorizia)
largineavenco.it
info@largineavenco.it


Chiusura
l'intero martedì e mercoledì a pranzo
Ferie
una settimana variabile ad agosto
Carte di credito
no Diners
Prezzo medio vino escluso
60 euro
Menu degustazione
58, 70 e 100 euro

Cos'ha scoperto lo chef
il kale: cavolo riccio crudo
Perché fermarsi
non solo per una cucina tra le più nuove, ma anche per la prima colazione del mattino. Magica

Lo chef consiglia
pizzera Da Luciano, via Loch 41, Loch-Specognis (Udine): la pizza è buonissima e digeribile

+39.0432.726349

Dove dormire
nel nuovissimo B&B del ristorante L'Argine a Vencò, Località Vencò 15, Dolegna del Collio (Gorizia)

Condividi l'articolo