Lombardia

Dac a Trà

La conoscenza come processo di autoaffermazione della ragione umana. Concetto complicato quando si ha voglia d sedersi a un tavolo e godersi una bella cena, ma è un punto di vista fondamentale per capire le idee di Stefano Binda. Conoscere prima di tutto. Studiare la materia, studiare i delicati equilibri tra morbidezza e croccantezza, studiare la commensurabilità del dolce con l’agro. Solo così si può arrivare a qualcosa che trascenda la tradizione e favorisca l’innovazione, ma che possa regalare un po’ di felicità a chi decide di arrivare a Castello di Brianza per un’esperienza di vita e di gusto.

Binda abbatte la distinzione tra cucina di terra e cucina di mare o di lago. Estrae il meglio da ognuno di questi fantastici fornitori e compone capolavori con il bilancino. Concentrato esclusivamente sull’evoluzione della propria vena creativa, sull’essere molto più che sull’avere. L’esposizione mediatica non è il suo pane. La cucina è il suo regno assoluto e lì, solo lì, si sente legittimato nella sua ricerca della perfezione negli abbinamenti e nei contrasti.

Nel giro di una portata appaiono ingredienti che evocano racconti di terre lontane (plancton marino) e nomi della vita quotidiana come i funghi porcini e la salsa di pecorino. Con un rimando finale a un gelato alla melanzana che si scolpisce sulle papille. Chi assaggia i gamberi rossi con la testa in tempura, fave di cacao, rape e tamarindo pensa di aver raggiunto un apice ma poi i due tagli d’agnello dei Pirenei fanno venire il dubbio che non sia finita lì. E infatti al meglio non c’è mai fine. Almeno in questo posto.

Chef
Stefano Binda

Sous-chef
Eleonora Mandelli

Ai dolci
Stefano Binda

In sala
Barbara Valsecchi

In cantina
Silvia Pensa

Contatti

+39 039 5312410
via San Lorenzo, 1
23884 - Castello di Brianza (Lecco)
dacatra.it
info@dacatra.it


Chiusura
domenica sera e l'intero lunedì
Ferie
due settimane a gennaio e 1-31 agosto
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
65, 70, 90 e 110 euro
Antipasto
22 euro
Primo
23 euro
Secondo
29 euro
Dolce
14 euro

Cos'ha scoperto lo chef
che saper guidare il cliente in un percorso adeguato senza essere invasivi è garanzia di successo
Perché fermarsi
per gli gnocchi di piselli laghèe che da soli valgono il viaggio

Lo chef consiglia
Materia, via Cinque Giornate 32, Cernobbio (Como): la scoperta di sapori "veramente" inusuali

+39.031.2075545

Dove dormire
Osteria Sali e Tabacchi, frazione Maggiana, piazza San Rocco 3, Mandello del Lario (Como)

+39.0341.733615

Enzo Palladini
Enzo Palladini

detto anche "Mr.Fix" , 52 anni. Lavora a Premium Sport (ex Sport Mediaset) dal 2002

Condividi l'articolo