Lombardia

Leone Felice de L'Albereta

Il lato gourmet della Maison vinicola Bellavista, ospitato nella splendida struttura de L'Albereta, già regno del Maestro Gualtiero Marchesi, ha da tre anni la felice impronta di Fabio Abbattista (in curriculum vanta Michel Roux e Alain Ducasse). Uno chef dal carattere riservato, timido persino, di certo dedito al proprio lavoro - che non si limita a riguardare il ristorante di punta ma che si riversa anche sul bistrot e sul punto di ristorazione della Spa targata Chenot - e concentrato a far parlare i propri piatti.

Pugliese di origini, Abbattista lascia che ingredienti (grano arso ad esempio e agrumi) e cucina regionale che gli sono familiari per nascita, incontrino prodotti (burro, pesce di lago tra i vari), sapori e spirito lombardi e delineino con essi piatti di innegabile gusto italiano. Gli ingredienti, ricercati nella loro massima capacità espressiva, sono in primo piano, combinati con una perizia e una coerenza che non limitano l'elemento sorpresa, e sempre interpretati in un'ottica di leggerezza.

Così il Lavarello alla mugnaia si profuma delle speciali note agrumate del calamondino, un incrocio tra mandarino e kumquat, i cremosi Tonnarelli cacio e pepe si arricchiscono in delicatezza con la polpa del granchio e la dolcezza vivace degli agrumi confit e il Piccione alla cenere, dalle carni succulente cotte da manuale, si accende del brio delle ciliegie e del pepe verde.

 Brambilla-Serrani

Chef
Fabio Abbattista

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef
Jorge Ramirez

Ai dolci
Stefano Quaroni

In sala
Matteo Biolzi

In cantina
Matteo Biolzi

Contatti

+39 030 7762603
via Vittorio Emanuele, 23
25030 - Erbusco (Brescia)
albereta.it
leonefelice@albereta.it


Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
7-22 gennaio e 12-20 agosto
Menu degustazione
95 euro
Antipasto
24 euro
Primo
26 euro
Secondo
36 euro
Dolce
18 euro
Tavolo dello chef per 8 persone

Cos'ha scoperto lo chef
gli agrumi, dal calamandino al chinotto e in particolare il bergamotto
Perché fermarsi
per la bella terrazza sulla Franciacorta

Lo chef consiglia
La Madia, via Aquilini 5, Brione (Brescia), trattorialamadia.it: casoncelli al burro e vaniglia

+trattorialamadia.it

Dove dormire
in una delle stanze del relais che ospita il ristorante

+39.030.8940937

Errica Tamani
Errica Tamani

Autrice del libro Gli anni d'oro della cucina parmigiana, per l'Accademia Italiana della Cucina, collabora a “Gusto”, pagina golosa della Gazzetta di Parma

Condividi l'articolo