DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Toscana

L'Imbuto

Che Cristiano Tomei - forse il più irriverente e sanamente goliardico tra gli chef italici di una certa caratura, capace di divertirsi in cucina ma soprattutto di far divertire i commensali come pochi altri - abbia messo la testa a posto e intrapreso la strada dell'imborghesimento gastronomico? Dopo la stella, i programmi tv e (interessanti) progetti di crowdfunding, ora ha pure aperto il suo "secondo ristorante", Satura, sembrando così ripercorrere un copione collaudato e già visto.

A ben guardare, però, anche Satura sembra sfuggire ai cliché dell'«alta cucina pop» e più che come bistrot si propone come spazio che ospita la cucina di Cristiano, certo, ma pure eventi in cui cultura e gastronomia si mescolano in modo fluido insieme a pensieri, cocktail, vini e quant'altro.

Tornando all'Imbuto poi - il "ristorante atipico" ospitato nelle sale del L.U.C.C.A Lucca Center of Contemporary Art, dove chi viene può scegliere solo la lunghezza del menu e l'entità del conto - lo chef sembra più in forma che mai, tra gli evergreen della sua cucina primordiale (come il manzo crudo servito sulla corteccia simulando gli aromi e la succulenza della carne grigliata) e belle novità che spaziano dai sapori di erbe e radici (vedi gli spaghetti con pesto di elicrisio o quelli con crema di Alliaria petiolata e gamberi crudi) a inedite ispirazioni "mari&monti" come i coraggiosi tacos di trippa con mortadella, burrata, salsa verde e alici marinate o l'elegante e più "classica" faraona agli agrumi con caviale di aringa e rape amare.

Tomei resta folle, e noi affamati dei suoi piatti.

Luciana Squadrilli

giornalista, napoletana di nascita e romana d'adozione, cerca di unire le sue tre passioni: mangiare, viaggiare e scrivere

Chef
Cristiano Tomei

Sous-chef
Koki Fujishima

In sala
Laura Verpecinskaite Tomei

In cantina
Alice Fatticcioni

Contatti

+39 329 0843180
via della Fratta, 36
55100 - Lucca
limbuto.it
ristoranteimbuto@hotmail.it


Chiusura
luned́
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
70 euro
Menu degustazione
50, 70 e 90 euro

Cos'ha scoperto lo chef
una nuova consapevolezza di se stesso
Perché fermarsi
per affidarsi all'estro istrionico e irriverente dello chef e restarne ogni volta sorpresi

Lo chef consiglia
Antica Locanda di Sesto, via Ludovica 1660, Lucca: un'antica locanda autentica, con cucina di territorio molto "pulita" e della pasta fresca pazzesca

+39.0583.578181

Dove dormire
b&b Arena di Lucca, via dell'Anfiteatro 16, Lucca, bbarenalucca.com

+39.339.6786299

Condividi l'articolo