Lombardia

La Cascina dei Sapori

Tre sale interne, riviste e migliorate nel corso degli anni per accogliere al meglio l'ospite e uno spazio all'aperto per la stagione estiva. Qui, alle porte di Brescia, alla Cascina dei Sapori, si trova tutto quello che serve per andare incontro a un'esperienza superlativa se la pizza è la vostra passione. Antonio Pappalardo ormai da un decennio è uno dei protagonisti non solo a livello regionale quando si parla di pizza gourmet. Che poi vuol dire materia prima selezionata, cura nella scelta delle farine, impasti, idratazione e lievitazione, per scelte dettate dalla passione e dalla voglia di crescere.

Lo dimostra una carta delle pizze sempre curiosa e piena di sorprese, come per le tre versioni della Pizza in teglia alla Romana (a impasto diretto, croccante e alveolato; cotto nel forno elettrico e rigenerata in quello a legna), per la classica con il cappero di Pantelleria e l'acciuga di Cetara, per il Calzone con la 'nduja o per quella con Jamon Iberico de Bellota. Senza dimenticare che La Cascina dei Sapori funziona anche come pizzeria dal menu allargato, dove trovare, tra le altre cose, una carta di fritture, qualche sfiziosa preparazione local o glocal (dall'hamburger al cous cous fino alle friselle), e una carta dei dolci (alcuni anche gluten free) non banale.

Provare per credere, scegliendo il Bacio di dama con fragole e bergamotto. In abbinamento ci sono vini, sidri e perfino cocktail, ma forse vale la pena soffermarsi sulle birre, con molti riferimenti di assoluto interesse, tra Baladin, Del Ducato, Craig Allan, Aquadulza e 32.

Chef
Antonio Pappalardo

Sous-chef
Matteo Attianese

Ai dolci
Matteo Attianese

In sala
Luca Ricci e Christian Andreoli

In cantina
Alessandro Hoch

Contatti

+39 030 2593557
via Almici, 1
25086 - Rezzato (Bs)
lacascinadeisapori.it
info@lacascinadeisapori.it


Chiusura
mercoledì; aperto solo la sera
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
20 euro
Menu degustazione
30 euro

Cos'ha scoperto lo chef
le erbe spontanee (bisulì) di Giuseppe Ringhino, azienda agricola Il Borghetto, sistema-albero.it
Perché fermarsi
perché è uno dei migliori giovani artisti della pizza in Italia. E per la pizza al Crudo di Parma 24 mesi

Lo chef consiglia
trattoria Eva, via Gazzolo 75, Botticino (Bs): per i Peccati di Eva, i porcini fritti quando è stagione e lo zabaione caldo

+39.030.2691522

Dove dormire
La Pina, via Garibaldi 98, Rezzato, lapina.it

+39.030 259 1443

Gualtiero Spotti
Gualtiero Spotti

giornalista per riviste di turismo ed enogastronomia italiana, ama le diverse realtà della cucina internazionale e viaggiare

Condividi l'articolo