Sardegna

Cucina Machrý

Cucina Machrì è una sorpresa. In tutti i sensi. Dalla strada, la principale di Pula, è difficile immaginare l'anima vera del ristorante: all'esterno anonimo si contrappone un ambiente interno mediterraneo, con tavoli bianchi e una parete dove sono esposte le annate migliori di piccoli produttori sardi. Ai 30 coperti della sala interna si aggiunge un dehors su una pedana di legno, protetto dalla strada con alte piante verdi ed erbe aromatiche.

La cucina, proprio all'ingresso, è a vista e dai tavoli si può seguire il lavoro di Christian Collu e della sua brigata. Il menu rende onore alla Sardegna e al Mediterraneo, con piatti capaci di interpretare tanto la tradizione, quanto la fantasia dello chef, tra mare e terra e note vegetariane. Ma tutti i piatti hanno i sapori del vicino mare di Nora e delle erbe selvatiche. Ne sono esempio alcuni piatti che hanno decretato il successo del ristorante, come la Fantasia di Crudi del giorno, la Parmigiana bianca di melanzane e il Burger di tonno rosso con patate chips viola.

Tra le nuove creazioni, le sperimentazioni di pani diversi, e poi Un mare di ricci, lo Spaghetto Verrigni e il Mare Rosso Machrì. Ottimo il dessert Fichi su crema inglese con granita di ricotta. La passione e le competenze sulla materia prima, per tanti anni Christian ha lavorato nel mondo del pesce, hanno fatto fare allo chef a passi da gigante ed è difficile credere che sia autodidatta, che non ha fatto la scuola alberghiera, né corsi professionali di cucina. Ma per lui, come per altri chef famosi, diventare chef è stato un destino, forse era scritto nel dna.

Chef
Christian Collu

Ai dolci
Christian Collu

In sala
Ilaria Madeddu

In cantina
Francesca Staico

Contatti

+ 39 070 9209205
via Lamarmora, 53
09010 - Pula (Cagliari)
cucinamachri.it
info@cucinamachri.it


Chiusura
domenica, mai da giugno a settembre; aperto solo la sera
Ferie
apertura stagionale, chiuso da fine ottobre a Pasqua
Carte di credito
no American Express
Antipasto
14 euro
Primo
15 euro
Secondo
22 euro
Dolce
8 euro
Coperto
4 euro

Cos'ha scoperto lo chef
gli impasti per il pane, come la focaccia all'acqua di riso nero
Perché fermarsi
polpo e fichi in pastella su dadolata di pomodoro verde, un piatto sublime, da leccarsi i baffi

Lo chef consiglia
Nerocarbone, piazza Costituzione, Cagliari. Nuovo ristorante con piatti di carne, vicino al Bastione di St. Remy, gestito da giovani sardi

+ 39.070.4517413

Dove dormire
b&b Sole e Sale Santa Margherita (Cagliari). Tra i vigneti dell'azienda Feudi della Medusa

+ 39.070.921083

Gianna Melis
Gianna Melis

Giornalista, ama viaggiare, ridere, nuotare e mangiare. Non necessariamente in quest'ordine. Le piacciono i piatti originali, con ingredienti poveri

Condividi l'articolo