DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Piemonte

La Madernassa

Eccolo, è adesso: questo è il momento del balzo per Michelangelo Mammoliti. Le condizioni ci son tutte. E’ giovane, con i suoi trentun anni. Ha grande esperienza, avendo girato le cucine di Ducasse, di Marchesi, di Gagnaire. Ha tanta tecnica, da chi si è fatto le ossa in Francia lavorando con i grandi, soddisfacendo clienti che si accontentano solo della perfezione. Di suo, però, ci mette cuore a scaldare la precisione d’oltralpe, e fa una cucina emozionante, che pendola tra l’esuberanza e il nitore, tra salse confortevoli e profumi d’oriente.

Tutto questo ha riversato negli ultimi 30 mesi in questa villetta che fu un’osteria, celebre in zona per la bella piscina e sempre di più per il ristorante che cresce di anno in anno. Trenta mesi vissuti con determinazione, perfezionando i piatti, viaggiando, studiando, crescendo, cercando sopra tutto l’emozione. Dunque eccolo qui l’ultimo menu, che va dai gusti dell’infanzia con gli spaghetti BBQ (spaghetti cotti al barbecue con brodo di prosciutto di Cuneo) al gioco piemontese dei “Ni plin ni agnulot” (berlingots di seirass cotti in consommé di galanga con un’infusione alla salvia icterina), dalle geometrie di Aubergine (ravioli di melanzane) al Tokyo-Guarene, un filetto di fassona marinato al miso servito con uno jus profumato all’alga kombu.

Come si vede: la Langa che guarda alla Francia e sogna il Giappone. Importante: lasciate spazio per la pasticceria, tra il goloso e il fresco (bello il PH3: lime ghiacciato, cuore morbido alla menta citrica con gel di cumino), il modo perfetto per finire una cena in terrazza.

Luca Iaccarino

viaggia e mangia per Lonely Planet, Osterie d'Italia, Repubblica e la collana I Cento (EDT). Ha scritto "Dire Fare Mangiare" (ADD), "Cibo di strada" (Mondadori), "Il Gusto delle piccole cose" (Mondadori Electa) e ama andar per trattorie e ristoranti di blasone portandosi dietro una moglie riottosa e due figli onnivori

Chef
Michelangelo Mammoliti

Vai alla scheda dello chef

In sala
Costantina Pavonessa

In cantina
Fabrizio Ventura

Contatti

+39 0173 611716
localitÓ Lora, 2
12050 - Guarene (Cuneo)
lamadernassa.it
info@lamadernassa.it


Chiusura
lunedý
Ferie
variabili a gennaio
Menu degustazione
50 e 75 euro
Antipasto
16 euro
Primo
18 euro
Secondo
24 euro
Dolce
10 euro

Cos'ha scoperto lo chef
gli spaghetti BBQ
Perché fermarsi
per l'impronta francese, la tecnica e l'emozione. E la piscina

Lo chef consiglia
azienda Agricola Ghiomo, strada Porini 23, Guarene (Cuneo), ghiomo.it

+39.0173.211531

Dove dormire
presso una delle stanze del resort

Condividi l'articolo