Spagna

Alkimia

Quasi 5 cinque anni dopo l'apertura della birreria Fábrica MoritzJordi Vilà è riuscito a completare il progetto delle origini: al piano terra c'è la cervecería di tapas e piattini in grado di ospitare fino a un migliaio di clienti al giorno, dalla mattina presto fino all’una o alle due del mattino. L'anno scorso è stata la volta della Brasserie (“alta” brasserie, diremmo) Louis 1856, al piano inferiore della Fábrica, con servizio di gueridon.

Nel 2016 ha aperto Alkimia, l’insegna gastronomica ammiraglia che lo chef ha trasferito da calle de la Industria a Ronda Sant Antoni. Un anno dopo la chiusura della sede precedente, ha inaugurato il nuovo locale in quelli che erano le vecchie residenze della famiglia Moritz alla fine del XIX secolo, perfettamente restaurate. 

La sala è divisa in due spazi e proposte gastronomiche. La parte frontale alla cucina è il territorio dell’Alkimia di sempre, con 2 menu degustazione più la carta. In fondo, di fronte a un pannello luminoso, c’è l’area Unplugged in cui lo chef offre prodotti "nudi", per lo più a base di pesce (in grandi porzioni) del Nord – alcuni portati direttamente al tavolo e senza intermediazioni. Il rombo (rodaballo) che abbiamo assaggiato dal menu degustazione, disliscato ma servito con tutta la sua pelle e la gelatina, faceva piangere dell'emozione. Più in generale, è il ritorno della generosità nell’alta cucina. Trattata alla perfezione. Una visita imprescindibile.
 

Chef
Jordi VilÓ

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci
Aya Higuchi

In sala
S˛nia Profitˇs

In cantina
Marta Rombouts

Contatti

+34 93 2076115
ronda Sant Antoni, 41
- Barcellona
alkimia.cat
reserves@alkimia.cat


Chiusura
sabato e domenica
Ferie
23 gennaio-12 febbraio e 21-31 agosto
Prezzo medio vino escluso
95 euro
Menu degustazione
98 e 115 euro euro

Perché fermarsi
per una cucina che si identifica con il territorio catalano che i clienti potranno gustare osservando la open kitchen

Lo chef consiglia
Vivanda, calle Major de SarriÓ 134, Baixos, Barcellona, vivanda.cat

+34.93.2031918

Dove dormire
Bcn Urban Gran Ronda, ronda de Sant Antoni 49, reservas@bcnurbanhotelsgranronda.es

+34.933.271800

Philippe Regol
Philippe Regol

francese e laureato in Filologia spagnola, da 30 anni abita a Barcellona e per 20 ha fatto il cuoco. Patito di gastronomia, ora anima il blog Observación Gastronómica 2

Condividi l'articolo