DRINK RESPONSIBLY
DRINK RESPONSIBLY

Ricerca

Marche

Signore te ne ringrazi

Michele Biagiola ha aperto nel centro storico di Montecosaro, uno tra i borghi più belli d'Italia, il suo nuovo ristorante. Il locale ospitava già una struttura analoga, tuttavia oggi è ristrutturato e, seppur con un'acustica non perfetta, l'atmosfera è allietata da una cucina a vista a lato di un salone principale con mattoni a vista oltre una terrazza, affacciata sui Sibillini, davvero emozionante. Una sosta ideale per i buongustai.

Le esperienze del cuoco in Francia e da Pietro Leemann a Milano, d'accordo. Ma la lunga militanza di Biagiola al ristorante Le Case di Macerata identificano uno chef legato alle ricchezze gastronomiche della propria regione. Anche il nome del ristorante si lega a una frase che i nonni pronunciavano prima di sedere a tavola, un rituale beneaugurante che testimoniava la consapevolezza che di fronte alla potenza del mondo e all'imponderabilità del futuro, le cose quotidiane acquisiscono un valore enorme.

I piatti simbolo dell'insegna fanno molto uso delle erbe coltivate nell'orto, gli spaghetti sono un'altra grande passione e c'è pure una serie di declinazioni di pizza gourmet. La natura è racchiusa in ogni pietanza e la gioia dei colori e sapori rende il percorso un viaggio senza troppi effetti speciali ma esaltante nella sua estrema naturalità. Il ristorante ha 50 posti ma può essere modulato per eventi, con una capienza che arriva raddoppiare. I prezzi sono davvero contenuti e la carta dei vini è interessante proprio per la ricerca di produttori del territorio.

Cinzia Benzi

Laureata in psicologia, è stata rapita dalla galassia di Identità Golose. Se lo studio del vino è la sua vita, la vocazione di buongustaia è una scoperta in evoluzione

Chef
Michele Biagiola

Sous-chef
Massimo Polidori

Ai dolci
Sara Francia

In sala
Michele Gelsomini

In cantina
Michele Gelsomini

Contatti

+39 0733 222273
via Bruscantini, 1
62010 - Montecosaro (Macerata)
www.signoreteneringrazi.it
info@signoreteneringrazi.it


Chiusura
martedý e mercoledý
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
50 euro

Cos'ha scoperto lo chef
lo studio delle gemme: sta studiando un piatto di spaghetti con le gemme di pino
Perché fermarsi
per i piatti studiati con un rigore estremo, i prodotti dell'orto, la pizza fatta con lievito madre, i condimenti non scontati e la bella energia che il locale trasmette

Dove dormire
Hotel La Luma, via Camillo Benso Conte di Cavour 1 62010 Montecosaro (Mc)

+39.0733.229466

Condividi l'articolo