Campania

Piazzetta Milù

Tra le grandi famiglie della ristorazione italiana, un posto andrebbe di diritto agli Izzo. Michele e Lucia, dalle cui iniziali deriva il nome, lo hanno fondato come pizzeria e braceria e lo hanno saputo trasformare in un ristorante gourmet di gran gusto anche grazie all'aiuto dei tre figli, giovani e in gamba: Emanuele, appassionato sommelier col pallino dello champagne; Valerio, che cura l'accoglienza in sala; e Maicol, il minore, che sta in cucina dopo prestigiose esperienze internazionali.

Altro merito degli Izzo, poi, è senz'altro quello di saper riconoscere il talento scommettendo su giovani chef di grandi capacità: prima Cristoforo Trapani, ora Luigi Salomone - classe 1988, già ai fornelli con Francesco Sposito, Nino Di Costanzo e Paolo Barrale - che ha preso la guida della cucina nel 2015 riuscendo nell'impresa di portare la prima stella Michelin a Castellammare. Curioso e aperto alle contaminazioni di altre culture gastronomiche, Luigi riesce a proporre una cucina al tempo stesso legata alla tradizione e al territorio ma originale e divertente.

A cominciare dalla "passeggiata a Castellammare", sequenza di benvenuto che porta in tavola sapori e rituali della cittadina sotto forma di assaggi - dalla terrina di per' e 'o muss al bonbon di Provolone del Monaco - fino al bicchiere di "acqua della Madonna" raccolta alla celebre fonte locale che chiude il pasto. Nel mezzo ci sono piatti eccellenti come la quaglia con alici e gelato di peperoni verdi, l'asado napoletano e l'Impepa(s)ta...di cozze: spaghetti al nero con pepe di Sechuan con tanto di limone da spremerci su.

Chef
Luigi Salomone

Sous-chef
Mario Fusco e Maicol Izzo

Ai dolci
Alessio Iodice

In sala
Valerio Izzo

In cantina
Emanuele Izzo

Contatti

+39 081 8715779
corso Alcide de Gasperi, 23
80053 - Castellammare di Stabia (Napoli)
piazzettamilu.it
piazzettamilu@gmail.com


Chiusura
l'intero mercoledì e domenica sera (in estate il mercoledì a pranzo e l'intera domenica)
Ferie
variabili in agosto
Menu degustazione
48, 55 e 70 euro
Antipasto
17 euro
Primo
17 euro
Secondo
22 euro
Dolce
10 euro

Cos'ha scoperto lo chef
la polvere tandoori, mix di spezie indiane che usa in un suo piatto
Perché fermarsi
per la cucina che sa dare un'interpretazione nuova e non banale della tradizione locale ma pure per le ottime carni alla brace e la grande scelta di etichette italiane e non solo

Lo chef consiglia
Caravella Cafè, corso Alcide de Gasperi 64, Castellammare di Stabia (Napoli): grandi cocktail e vasta scelta di distillati a due passi dal ristorante

+ 39.081.0601823

Dove dormire
La Medusa Hotel & Boutique Spa, passeggiata Archeologica, Castellammare di Stabia (Napoli)

+ 39.081.8723383

Luciana Squadrilli
Luciana Squadrilli

giornalista, napoletana di nascita e romana d'adozione, cerca di unire le sue tre passioni: mangiare, viaggiare e scrivere

Condividi l'articolo