Panama

Maito

La maggior parte delle persone non sa granché sulla cucina panamense, ma le cose sono cambiate negli ultimi due anni. Mario Castrellón è uno chef che dovrebbe essere oggetto di studio nei corsi di gastronomia all’università, poiché la sua carriera è simbolo di una delle più riuscite storie gastronomiche in America Latina.

Ha aperto il suo ristorante con un gruppo di amici dell’università e attualmente è il principale ristoratore nel Paese; ha collezionato una serie di entusiasmanti attività commerciali, che hanno tutte un aspetto in comune: l’eccellenza con un approccio informale. È socio di alcune delle migliori caffetterie del Paese, amante del caffè e molto esperto in materia; si può provare il suo caffè al tavolo o al bar del suo ristorante Maito. Le verdure che utilizza vengono dai suoi orti e da piccole aziende agricole a conduzione familiare, tra cui la comunità indigena Ngäbe-Buglé, che lo chef sostiene grazie a diversi progetti.

Castrellón non dà troppo peso alle formalità e il suo ristorante è unico nel suo genere. Non fatevi troppo problemi, mangiate pure con le mani e sentitevi come se foste in un ristorante comune, ma con un ottimo servizio, drink originali e ottimo cibo. 

Andare da Maito permette di vivere un’esperienza culturale di un Paese piccolo ma molto bello, che si trova tra due oceani e vanta un’affascinante biodiversità e pluralità culturale. Il menù degustazione unisce ricordi di infanzia, cibo di strada e cucina popolare, analizza attentamente sapori della cucina casalinga, piatti caraibici e afro-antillani classici. In vari modi, Castrellón ha ridefinito il concetto di alta cucina, adattandolo al clima tropicale, una mossa intelligente che rende l'esperienza da Maito speciale, senza essere pretenziosa.

Chef
Mario Castrellón

Ai dolci
Camilo Mendoza

In sala
Samuel Gonzales

In cantina
Samuel Gonzales

Contatti

+507 3914657
Final de la Calle, 50
- Panama City
maitopanama.com
info@maitopanama.com


Chiusura
sabato a pranzo e l'intera domenica
Ferie
festività nazionali
Menu degustazione
70 dollari
Antipasto
12 dollari
Secondo
23 dollari
Dolce
7 dollari

Cos'ha scoperto lo chef
il miglio della comunità indigena Ngäbe-Buglé
Perché fermarsi
perché è il miglior ristorante di fine dining tropicale: creativo, leggero e perfetto. Molti piatti non hanno bisogno di posate

Lo chef consiglia
tutti i ristoranti popolari sulla calle 14, a Rio Abajo, un melting pot di sapori e culture

+

Dove dormire
Sheraton Grand Panama, vía Israel y Calle 77, San Francisco, Panama City, info@sheratonpanama.com.pa

+ 507.3055100

Luciana Bianchi
Luciana Bianchi

Italo-brasiliana, è cuoca e food writer. Tra le varie collaborazioni, firma il blog della World’s 50 Best

Condividi l'articolo