Giappone

Shirosaka

Shirosaka ha tutte le caratteristiche di un classico ristorante kaiseki: immacolati interni in legno, una finestra che si affaccia su un tranquillo giardino in miniatura e uno chef serio in volto che lavora tranquillamente dietro il bancone. Le apparenze, tuttavia, possono ingannare. Chef Hideki è uomo di poche parole, ma la sua cucina innovativa è decisamente eloquente.

Li combina tecniche tradizionali e moderne in uno stile kappo-ryori (la cugina meno formale della cucina kaiseki) finemente ricercato e molto personale, svincolato da regole e che riflette i suoi vagabondaggi erranti. Nato a Tokyo, si è formato da Tetsuya's, a Sydney, prima di trascorrere un periodo di 3 anni a New York, come chef dell'ambasciatore giapponese. Dall'apertura di Shirosaka alla fine del 2014, ha avuto sempre più successo.

Il menu include piatti quali il Cracker di riso di forma sferica servito sopra a fettine di calamari e verdure. Alzando il cracker, troverete un tuorlo di uovo di quaglia e caviale di trota in un letto di tonno a cubetti, ricci di mare e gelatina di dashi. Il piatto è troppo bello per mangiarlo, ma Ii spiega di rompere il cracker e mischiare tutto insieme, una deliziosa distruzione. L’ebi-soba, un pasticcio di sottili noodle con gamberi sakura-ebi fritti e ricoperto da olio profumato infuso con gusci di gamberetti, è una specialità stagionale che vorremmo mangiare ogni giorno.

Instancabile sperimentatore, Ii è costantemente alla ricerca di ispirazione: “Come cuoco, bisogna provare tutto," dice e aggiunge spesso nuovi piatti al suo menu stagionale. Un motivo in più per diventare clienti affezionati di Shirosaka.

Chef
Hideki Li

In sala
Kota Kaito

In cantina
Kota Kaito

Contatti

+81 50 20180254
6 Chome-3-9 Akasaka, Minato-ku
- Tokyo
facebook.com/shirosaka.akasaka/


Chiusura
domenica
Ferie
variabili ad agosto e tra dicembre e gennaio
Prezzo medio vino escluso
14,000 yen
Menu degustazione
7.800 yen

Cos'ha scoperto lo chef
la cottura del raro "ichibo", manzo in due modi: cotto alla griglia e poi a fuoco lento nel dashi
Perché fermarsi
per l'esperienza più intima e rilassata che potete fare a Tokyo

Lo chef consiglia
Union Square Tokyo, Midtown Galleria D-B112 (B1) 9-7-4 Akasaka, Minato-ku, unionsquaretokyo.com

+ 81.3.54137780

Dove dormire
The Prince Gallery Kioicho, 1-2 Kioi-cho, Chiyoda-ku, Tokyo

+ 81.3.32341111

Melinda Joe
Melinda Joe

giornalista americana, vive a Tokyo e gira il mondo scrivendo di cibo, sake e vino. Columnist del Japan Times, collabora con Newsweek, CNN, Gourmet Sweden, Wall Street Journal
twitter: @melindajoe

Condividi l'articolo