Spagna

Marea Alta

Enrique Valentí è uno chef si applica sul serio. Quando abbraccia un’idea, va fino in fondo. Lo ha fatto con il manzo. Lo ha fatto con il pollo. Lo ha fatto con le tapas. E infine lo ha fatto con il mare. Le acque superficiali, dove vivono i sapori delicati della roccia; le scogliere letali, dove si nascondono i gloriosi frutti di mare; le profondità pelagiche, habitat dei grandi pesci... Questa volta lo ha fatto dal 24° piano dell'elegante Edificio Colón, di fronte al porto, ma con un panorama che, in 360º di vertigini, permette di vedere tutta la città, le montagne, il blu dell’orizzonte... Senza limiti, ha acquistato stoviglie e posate che non sfigurerebbero sul desco del capitano Nemo.

Ma è nella cucina che si è impegnato di più. Prodotti marini? Di più. Per giocare a Poseidone, si è divertito con la brace, ma anche con quel sofisticato neoclassicismo con cui ha debuttato a Barcellona anni fa. La tiratura/selezione nel menu è sempre propizia, anche se nulla è lasciato al caso... I caixetes del Delta, squisiti. Le cozze in scapece, dalla grandezza spaventosa. I percebes (crostacei), intensi, grossi come, ehm, carallos. Le acciughe di Santoña, "casa". La razza, inaspettatamente marinata.

E poi le pietanze raffinate: i ricci cotti in acqua di mare con parmentier e zabaione. Il bogavante alla griglia al torchón, con tartufo. Snobismo colto. Ritorna al prodotto con le sardine affumicate allo spiedo. Brace senza frontiere: guance di baccalà; gamberi; espardeñas al txacoli con uovo in camicia; per finire, il berice rosso intero, sulla brace, alla Elkano. Ma il menu cambia ogni giorno con le maree. Sì, quando Enrique ci si mette...

Chef
Enrique Valentí

Contatti

+34 93 6313590
Drassanes avenue, 6-8
08001 - Barcellona
restaurantemareaalta.com
info@restaurantemareaalta.com


Chiusura
lunedì
Ferie
mai
Menu degustazione
75 e 100 euro
Antipasto
16 euro
Secondo
35 euro
Dolce
7 euro

Cos'ha scoperto lo chef
la griglia e l'affumicato
Perché fermarsi
per il pesce e i magnifici frutti di mare, della qualità più alta e stagione

Lo chef consiglia
El vaso de oro, carrer de Balboa 6: la miglior birra alla spina della città e ottime tapas

+34.933.193098

Dove dormire
The Witmore, carrer de Riudarenes 7, Barcellona, info@thewittmore.com

+34.935.500885

Xavier Agullo
Xavier Agullo

giornalista, scrittore e critico gastronomico (El Mundo, El Economista), per la Real Academia de Gastronomía de España è “Premio Nacional de Gastronomía” 2006 e 2009

Condividi l'articolo