Cina

Il Ristorante - Niko Romito

Nel 2017, in questa stessa guida, lo premiavamo come sous-chef dell’anno. A poche settimane da quel giorno, arriva una chiamata di Niko Romito, un bel training solido al Laboratorio a Casadonna ed è così che il pugliese Claudio Catino diventa chef di cucina e mano Reale in sella al neoaperto Ristorante by Niko Romito presso il sorprendente Bulgari Hotel di Pechino.

Classe 1984, da Bisceglie, un passato prestigioso alla corte di grandi, come Leemann, Lopriore, poi in Camargue da Rabanel e infine 8 anni intensi a Milano, dal 2009, al fianco di Andrea Berton. Non si può dire che il ragazzo non abbia tempra. E ora con Niko a lanciare il progetto Bulgari Hotel (che a fine 2017 aprirà anche a Dubai, a marzo 2018 a Shanghai e, chissà, Milano) forse il primo tentativo di widespread format italiano, à la Ducasse.

L’idea infatti è di creare un codice della grande tradizione culinaria italiana che sia perfettamente esportabile in ogni angolo del mondo. E quando si dice codice, si intende la maniacalità amanuense di “Guglielmo da Baskerville” Niko, per cui anche il pizzico di sale è studiato, incasellato, standardizzato, archiviato e pronto per l’esportazione. E’ cosi che il brodo di pollo Assoluto, con verdure e un tocco di champagne sembra proprio quello che puoi trovare sulle colline d’Abruzzo.

L’Antipasto Italiano è una parata quintessential della tradizione dei carrelli da ristorante, così come il lesso, il maialino cotto per 12 ore a 72 gradi, o la lasagna insaporita con scorza di limone a tradire la passione del maestro abruzzese per il tocco di agrumi. E, in nomina nomen: l’ambiente circostante, è un gioiello! Stat Niko pristina nomine.

Chef
Niko Romito con Claudio Catino

Vai alla scheda dello chef

In sala
Dario Schiavoni

Contatti

+86 10 85558555
Building 2 Courtyard no.8 XinYuan South rd., Chaoyang district
100027 - Pechino
bulgarihotels.com/en_US/beijing
beijing@bulgarihotels.com


Chiusura
mai
Ferie
mai
Carte di credito
tutte le principali
Prezzo medio vino escluso
1,700 CNY
Menu degustazione
menu Degustazione 1688 e Condivisione 1388 CNY

Cos'ha scoperto lo chef
ha scoperto la replicabilità a ogni dove della cucina tradizionale italiana
Perché fermarsi
per l'Antipasto all'Italiana, che sintetizza un secolo di tradizione culinaria tricolore

Lo chef consiglia
Duck de Chine, 1949 The Hidden City, Courtyard 4, Gongti Beilu, Chaoyang, Pechino

+86.10.65018881

Dove dormire
nelle camere dello stesso Bulgari Hotel

+86.10.85558555

Claudio Grillenzoni
Claudio Grillenzoni

Giornalista col vizietto dell'esterofilia (da buon germanista) e del cibo (da buon modenese), dal 2007 vive felice in Cina, a Shanghai, tessendo ponti tra Oriente e Occidente

Condividi l'articolo

Ricette dello chef

Niko Romito con Claudio Catino

Assoluto di cipolle con zafferano e Grana Padano

Niko Romito con Claudio Catino

Essenza

Niko Romito con Claudio Catino

Spaghettone mantecato con baccalà e pomodoro

Niko Romito con Claudio Catino

Tagliatelle con scampi

Niko Romito con Claudio Catino

Meringa, lampone e caramello

Niko Romito con Claudio Catino

Carciofo, menta e patata

Niko Romito con Claudio Catino

Finocchi cotti, sensazione cruda