Lombardia

Dabass

E’ un locale particolare e dalla formula piuttosto insolita, questo Dabass. Ciò nonostante ha immediatamente conquistato l’attenzione di un pubblico ampio, mediamente giovane, mediamente cool: aperti i battenti a fine luglio 2017, ai primi di settembre era già strapieno, o quasi, ogni sera. Merito certamente di un’atmosfera accattivante, di un design e un arredamento tremendamente azzeccati, tra modernariato chic e vintage da casa della nonna.

Merito forse anche di uno spazio decisamente bello, dove prima sorgeva una storica cartoleria, in un palazzo che qualcuno chiama il Flatiron di Milano. Tutto il resto però lo si deve al lavoro della responsabile di sala Maddalena Monti, del mixologist Robi Tardelli e dello chef Andrea Marroni: tutti e tre arrivano da un’esperienza in un altro locale chiamato Mam, dove una ristorazione solo vegetariana si articolava in un mini-menu degustazione a prezzo fisso. La formula è stata portata anche qui: per 30 euro si può avere un percorso in 4 portate di dimensioni medio-piccole spaziando tra carne, pesce, verdure e pasta.

La selezione varia ogni giorno ed è una sorpresa per il cliente fino a che non gli vengono serviti i piatti. In ognuno si riconosce chiaramente il forte legame con una cucina di tradizione, quasi casalinga, ma al tempo stesso nell’esecuzione emerge la voglia di essere contemporanei. Per concludere si possono ordinare anche degli ottimi dolci. Non sono da meno i cocktail, originali e sfiziosi, che possono accompagnare perfettamente la cena o, eventualmente, l’affollatissimo dopocena.

Chef
Andrea Marroni

Sous-chef
Mario Vaccaro

Ai dolci
Mario Vaccaro

In sala
Maddalena Monti e Ilaria Bonato

In cantina
Robi Tardelli

Contatti

+39 02 45371120
via Piacenza, 13
20135 - Milano
https://www.facebook.com/dabassmilano/


Chiusura
sempre a pranzo e l'intera domenica
Ferie
24 dicembre-7 gennaio e 9-22 agosto
Carte di credito
no American Express
Prezzo medio vino escluso
30 euro
Menu degustazione
30 euro

Cos'ha scoperto lo chef
il ritorno alle cotture veloci e ancestrali, sulla brace
Perché fermarsi
per il coinvolgente e riuscito mix tra atmosfera fashionable e casalinga

Lo chef consiglia
i carissimi amici Diego e Pietro della Trattoria Trippa, Via Vasari 3, Milano, trippamilano.it

+39.327.6687908

Dove dormire
Ostello Bello, Via Medici 4, Milano, ostellobello.com

+39.02.36582720

Niccolò Vecchia
Niccolò Vecchia

Giornalista milanese nato nel 1976, a 8 anni gli hanno regalato un disco di Springsteen e non si è più ripreso. Musica e gastronomia sono le sue passioni. Autore e conduttore di Radio Popolare dal 1997, dal 2014 nella redazione di Identità Golose - twitter @niccolovecchia

Condividi l'articolo