Lazio

Spazio Roma

Spazio Roma atto secondo, secondo perché la prima volta che Niko Romito aveva seminato la sua idea di cibo quotidiano curato e contemporaneo a Roma le cose non erano andate come auspicato. Spazio con la esse maiuscola è la reinvenzione di uno spazio, con la esse minuscola, rimasto vuoto dopo il trasloco in Abruzzo del ristorante Reale da Rivisondoli a Castel di Sangro. Lì in alta quota, tutto è tornato a vivere grazie al coinvolgimento dei migliori allievi di Niko Formazione, una cucina alta di pensiero, ma facile nel confezionamento e nella fruibilità.

Da Rivisondoli, Spazio sarebbe passato in piazza Duomo a Milano, un successo immediato, e nella capitale dove invece non ha attecchito come sta invece succedendo adesso in una piazza, intitolata a Giuseppe Verdi, che non è certo turisticamente gettonata ma perfetta per essere raggiunta da ogni dove in auto. Con un avviso ai golosi: l'ingresso vero e proprio di Spazio è al 5c di via Guido d'Arezzo, angolo piazza Verdi 9e. Lì dove c'era una banca, Romito è andato oltre ai precedenti spazi. Sulla piazza brilla l'ultimissimo progetto dell'abruzzese, un bar, pasticceria e caffè nel segno del pane. Sono entrato rimanendo basito per la golosità di quanto splendeva nelle varie vetrine. Avrei ordinato tutto.

La proposta del bistrot invece è uguale a quella di Milano, con un di più: gli Ziti cacio e pepe, che da forestiero ho ordinato ma che confermano i limiti di Roma, sempre ripiegata su se stessa. Romito e Gaia Giordano, la sua alter-ego, non sentono a Milano la necessità del risotto giallo...

Chef
Niko Romito con Gaia Giordano

Vai alla scheda dello chef

In sala
Roberto Bergamin e Sabrina Romito

In cantina
Valerio Capriotti e Mauro Cipollone (bar)

Contatti

+39 06 85352523
piazza Verdi, 9e
00198 - Roma
nikoromitoformazione.it/spazio/spazio-roma


Chiusura
mai
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
50 euro

Perché fermarsi
per lo straordinario rapporto tra alta qualità e bassi prezzi nonché il primo spazio dedicato al pane

Dove dormire
Turner hotel, via Nomentana 29, hotelturner.com

+ 39.06.44250077

Paolo Marchi
Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
twitter @oloapmarchi

Condividi l'articolo